Frisbee, gli Spaccamadoni fanesi volano a Bologna e salgono al primo posto in classifica

di 

15 aprile 2014

Si è svolta domenica 13 aprile a Bologna la seconda giornata dei campionati maschili di ultimate frisbee. Dopo gli ottimi risultati ottenuti alla fine delle prime tre partite di campionato, dove la squadra fanese aveva guadagnato ben otto dei nove punti in palio, anche questa volta i ragazzi fanesi non hanno deluso i propri sostenitori conquistando addirittura il primo posto della classifica alla fine della giornata.

Fano Frisbee

Fano Frisbee

In questa soleggiata domenica bolognese gli Spaccamadoni hanno inizialmente conquistato tre punti vincendo 17-13 contro la squadra dei Discobolo di Bologna ma a scatenare più emozione è stata la partita contro un’altra squadra bolognese, il CUSB LaFotta, attualmente campioni d’Italia e unica squadra italiana a partecipare ai mondiali per club nella categoria maschile 2014.

I ragazzi fanesi sono entrati in partita molto concentrati sapendo di dover affrontare una delle migliori squadre d’Europa e sono riusciti a ottenere da subito un distacco di cinque mete approfittando di errori avversari. Lo scarto iniziale ha consentito ai ragazzi fanesi di continuare punto a punto i restanti minuti di gioco finendo la partita con un punteggio di 14 – 7.

L’unica macchia nera della giornata viene dalla sconfitta contro la squadra di Imola, qui i ragazzi fanesi hanno commesso “un passo falso contro una squadra che è pronta a non mollare mai” come spiega il neo-allenatore Enrico Pensalfine.

Nonostante la sconfitta Fano riesce a conquistare un punto anche contro Imola e si porta in testa alla classifica con 15 punti, al secondo posto la squadra riminese Cotarica con 14 punti e al terzo la bolognese CUSB LaFotta con 13 punti. Il prossimo appuntamento del campionato maschile di ultimate frisbee sarà domenica 18 Maggio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>