Le proposte di Fabio Arrigoni per la sicurezza cittadina

di 

15 aprile 2014

Fabio Arrigoni, esponente di Fratelli d'Italia

Fabio Arrigoni, esponente di Fratelli d’Italia

Fabio Arrigoni*

PESARO – Purtroppo anche lo scorso fine settimana ha fatto registrare a Pesaro e dintorni diversi episodi criminosi che danno ulteriormente conferma di un problema sicurezza sul territorio. Un’azienda per noleggio di slot machine è stata presa di mira dai rapinatori, e diverse abitazioni tra Cattabrighe, Tavullia e Gradara sono state visitate e svaligiate da malviventi. Ancora fresco il ricordo di altrettanti episodi la scorsa settimana nella nostra città, dove senza alcun timore i ladri si sono introdotti in abitazioni a Pantano ed in altre zone della città rubando auto, biciclette e qualunque cosa potesse avere un discreto valore. Confrontandoci spesso con i cittadini, continuiamo a riscontrare la percezione di scarsa sicurezza che provano e che proviamo noi stessi soprattutto nelle ore serali e notturne. Abbiamo già denunciato negli scorsi giorni il senso di insicurezza e di disagio dei cittadini e continueremo a farlo, perché riteniamo che la qualità della vita sia migliore dove la sicurezza è maggiormente garantita. Come già denunciato più volte, le forze dell’ordine si trovano in notevoli difficoltà nel garantire la sicurezza proprio a causa del numero esiguo di unità e di mezzi disponibili sul territorio per potere operare nel modo migliore. Sappiamo bene che un’unica pattuglia per turno, non può avere il controllo di tutto il territorio provinciale, perché in un territorio vasto come la provincia pesarese è oggettivamente impossibile. E non possiamo nemmeno chiedere a uomini e donne che già svolgono turni impegnativi e massacranti di rinunciare ai loro turni di riposo in una professione assolutamente non facile e molto spesso oltremodo pericolosa. Per queste ragioni noi auspichiamo e formuliamo una richiesta di incremento del personale, se non è possibile destinare nuovi agenti presso la Questura, magari richiedendo l’aggregazione di aliquote di operatori dai Reparti Prevenzione Crimine e dai Reparti Mobili da parte del Questore e Prefetto di Pesaro presso il Ministero dell’Interno, affinché venga potenziato il servizio di controllo del territorio sul nostro suolo cittadino soprattutto nelle ore serali e notturne, per tutto l’arco dell’anno, non solo nel periodo estivo con l’incremento del turismo. Auspichiamo inoltre la creazione di una sinergia tra polizia municipale e forze di polizia affinché possa venire incrementato il numero di pattuglie per il controllo del territorio nei turni di servizio che vadano a coprire le ventiquattro ore. Solo una città più sicura migliora la qualità della vita, aiuta lo sviluppo, la crescita del territorio rilanciandone anche l’economia.

*Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale

Un commento to “Le proposte di Fabio Arrigoni per la sicurezza cittadina”

  1. […] Le proposte di Fabio Arrigoni per la sicurezza cittadina sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>