“Crescia e ov tost”, a Pasqua la colazione di una volta

di 

16 aprile 2014

Crescia di PasquaPESARO – Mattina di Pasqua da non perdere con la “Crescia e ov tost”, il gustoso appuntamento, apprezzatissimo dalla città, giunto alla nona edizione.

Nel cortile di Palazzo Gradari (via Rossini 24) alle ore 11.30 sarà offerta la colazione pasquale “sa la crescia e gli ov tost bnedet”, un rituale caro alla tradizione pesarese, quando nell’imminenza della Festa le madri preparavano a casa l’impasto della crescia e la portavano a cuocere al forno pubblico: la mattina di Pasqua si indossava il “vestito buono” e in famiglia  si gustavano dolce e salato per scambiarsi gli auguri.

L’evento  è organizzato da Comune di Pesaro (Assessorato allo Sviluppo economico, turismo, sport e gioco), Confartigianato Imprese Pesaro Urbino e 360° Creative Caffè.

Anche quest’anno, l’arcivescovo di Pesaro, mons. Piero Coccia, celebrerà il rito della benedizione delle uova pasquali.

Poi per tutti deliziosi assaggi gratuiti a base di crescia salata e dolce, uova sode e salame accompagnate da un calice di buon vino.

La crescia è offerta dal forno Fattori di Pesaro, il vino da  360° Creative Café.

 

Per  Pasqua e Pasquetta  sono aperti anche alcuni luoghi culturali della città:

Domenica di Pasqua

FONDAZIONE PESCHERIA – CENTRO ARTI VISIVE
Like a seagull, personale di Moio&Sivelli, duo artistico formato da Luigi Moio – Napoli, 1975 e Luca Sivelli – Napoli, 1974).
ore 10.30-12;16.30-20; la mostra è chiusa al pubblico lunedì 21 aprile, info 0721 387651-653

VISITE GUIDATE A PALAZZO DUCALE
ore 9.45 e 11.15; costo 6 euro a persona (ingresso gratuito fino a 10 anni); per partecipare occorre prenotare, anche con sms (Isairon – 338 2629372).

Domenica 20 e lunedì 21 aprile

MUSEI CIVICI di Palazzo Mosca
Piazza Toschi Mosca 29
10-13, 15.30-18.30
ingresso 9 euro (include Casa Rossini e la mostra  “Gli alfieri del design italiano. Gio Ponti e i maestri muranesi del novecento nella collezione Vinciguerra”)
gratuito fino a 19 anni, ridotto 5 euro per i titolari della card Pesaro Cult
info 0721 387541

CASA ROSSINI
via Rossini 34
10-13, 15.30–18.30
ingresso 9 euro (include i Musei Civici e la mostra “Gli Alfieri del design italiano. Gio Ponti e i maestri muranesi del novecento nella collezione Vinciguerra””)
gratuito fino a 19 anni ridotto 5 euro per i titolari della card Pesaro Cult
info 0721 387357

MUSEO DELLA MARINERIA WASHINGTON PATRIGNANI_PESARO
Villa Molaroni
ore 16- 19, ingresso  gratuito, info 0721 35588

MOSTRA DI MODELLISMO NAVALE
Palazzo Gradari, via Rossini 24
ore 10-12.30 e 16-19
info. Lega Navale Pesaro 0721-25726, www.leganavale.it/pesaro

Lunedì di Pasqua, 21 aprile

MERCATINO DELL ‘ANTIQUARIATO
piazza del Popolo, via Rossini, cortili di Palazzo Gradari, Palazzo Mazzolari Mosca, cortile del San Domenico (mercato delle erbe), Largo Mamiani e piazzale Collenuccio
dalle ore 9.00 alle ore 19.00

VISITA GUIDATA AL PARCO MIRALFIORE
ore 9.30 appuntamento all’ingresso principale (lato Solferino, dopo l’arco)
Il percorso (gratuito) illustra gli aspetti naturalistici del parco nel cuore della città,  a due passi dal centro e comprende la visita all’area naturalistica intitolata a Brilli Cattarini.
Andrea Fazi 340 3401389

PERCORSO GUIDATO AL PATRIMONIO CIVICO ALLE COLLEZIONI PERMANENTI
ore 11 e 17 Musei civici di Palazzo Mosca
ingresso 5 euro, ridotto 3 euro per i possessori della card Pesaro Cult
www.pesarocultura.it

Info. www.turismopesaro.it  attività economiche 0721.387358.

Un commento to ““Crescia e ov tost”, a Pasqua la colazione di una volta”

  1. […] della tradizione locale con in più una chicca: la cioccolata calda. Abbiamo scoperto che anche a Pesaro verrà offerta a Palazzo Gradari la “crescia e ov tost”, ossia crescia salata e uova sode. La […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>