A Pesaro spunta un altro candidato sindaco (e sono 7): è Acacia Scarpetti dell’Idv. Le promesse elettorali per il centro

di 

16 aprile 2014

Luca Acacia Scarpetti

Luca Acacia Scarpetti

PESARO – Incontro in piazza del Popolo, nella sala del consiglio comunale, coi i candidati sindaci. Si sono presentati in sette, perché – oltre a Matteo Ricci (centrosinistra), Roberta Crescentini (centrodestra), Fabrizio Pazzaglia (Movimento 5 Stelle), Igor Jason Fradelloni (Cittadini 5 Stelle) e Albino Calcinari (La Rosa di Pesaro) – c’erano anche Cristiano Sambuchi (Pesaro in Movimento) e Luca Acacia Scarpetti. “Ho appreso da qualche minuto che sarò il candidato sindaco dell’Idv – ha detto Acacia Scarpetti – Per sposarsi bisogna essere in due”. Chiaro il riferimento alla chiusura di Ricci alla lista che comprende anche Massimo Fresina.

Stefano Poderi, dell’associazione Salviamo il Centro storico, è stato chiaro: “Quando sarete in consiglio comunale mi ricorderò delle promesse che farete questa sera, e ve ne renderò conto se non le rispetterete”.

Sono uscite diverse proposte – Ricci per esempio ha espresso il sogno di riportare il Rof in centro – e non sono mancati i botta e risposta tra i magnifici sette che si contenderanno la poltrona di sindaco.

2 Commenti to “A Pesaro spunta un altro candidato sindaco (e sono 7): è Acacia Scarpetti dell’Idv. Le promesse elettorali per il centro”

  1. […] A Pesaro spunta un altro candidato sindaco (e sono 7): è Acacia Scarpetti dell’Idv. Le promes… sembra essere il primo su […]

  2. enrico scrive:

    dopo le pubbliche ingiurie di un anno fa a di pietro da parte del presidente della provincia ricci, l’inerzia dei consiglieri provinciali idv e dell’assessore comunale idv era il minimo che potesse fare. resta l’anomaia del sostegno di acacia alla giunta regionale marche.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>