Ndc-Udc, lista comune per il cambiamento. Andreolli: “Punto di riferimento dell’alleanza in sintonia con le elezioni europee”

di 

17 aprile 2014

PESARO – “Il Nuovo CentroDestra e l’UDC avranno una lista comune nelle prossime elezioni amministrative di Pesaro”, a darne l’annuncio è il consigliere comunale Dario Andreolli nella conferenza stampa svoltasi nella sede elettorale di Via Gramsci 31.

Accordo fatto tra Ncd e Udc

Accordo fatto tra Ncd e Udc

“Questa lista – continua Andreolli – sarà uno dei punti di riferimento dell’alleanza per il cambiamento che sostiene la candidatura a sindaco di Roberta Crescentini. La scelta politica realizzata a Pesaro è in piena sintonia con quanto è avvenuto nelle elezioni europee dove NCD ed UDC avranno liste comuni in virtù della medesima appartenenza al Partito popolare europeo ”.

“E’ stata un alleanza naturale – continua Biagiotti Roberto di NCD – per l’amicizia che ci lega e per una convergenza piena sui contenuti. Politiche familiari , semplificazione normativa e provvedimenti per lo sviluppo saranno i capisaldi del nostro programma elettorale”.

Il segretario comunale UDC, Rocco Solomita, esprime piena soddisfazione per l’accordo raggiunto. “Siamo certi di interpretare la stragrande maggioranza del nostro elettorato che negli anni a Pesaro ha sempre confermato con il voto la bontà delle scelte effettuate. Il nostro è un elettorato che si è schierato e riconosciuto sempre nel centro-destra. Abbiamo scelto la candidata a sindaco Roberta Crescentini perché rappresenta il segnale di discontinuità necessario per il rilancio della nostra città”.

Felice dell’accordo raggiunto la candidata Roberta Crescentini che sottolinea l’importanza strategica della lista :“ Sono davvero felice sia dell’ingresso dell’UDC nella nostra alleanza e sia per la fiducia che hanno riposto nella mia candidatura. Ad oggi noi siamo l’unica vera alternativa al governo della sinistra ed alla continuità rappresentata da Ricci. Siamo certi di andare al ballottaggio e che la sfida elettorale sia ancora tutta da giocare”.

Tags: ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>