Ospedale, Pazzaglia (M5S) attacca Ricci e chiede un confronto pubblico con Mezzolani e Spacca

di 

19 aprile 2014

Fabrizio Pazzaglia*

 

PESARO – Le parole di Mezzolani e Spacca non lasciano spazio alle interpretazioni “Matteo stai cercando voti e per farlo attiri liste piccole e improbabili (pensando alla sinistra storica) promettendo un Ospedale a Muraglia che non è nelle intenzioni del PD”. Tradotto in hashtag: #matteostaisereno!

Matteo Ricci va fermato! non ha progettualità non ha visione del futuro e pur di diventare Sindaco spara promesse ritrattate persino dal suo stesso partito.

Il M5S ha una proposta chiara sull’Ospedale: Serve uno studio di settore sull’attuale efficienza delle strutture ospedaliere, successivamente cercare di ottimizzarle e razionalizzando e prevedendo una rete sul territorio di strutture efficienti e funzionali interconnesse tra loro per ottimizzare servizi specializzati e di elevata qualità. Questo è previsto dal piano socio sanitario ma il PD sta chiudendo gli ospedali dell’entroterra e andando quindi in direzione contraria a queste direttive!

Vogliamo un CONFRONTO PUBBLICO con Mezzolani e Spacca, non con Ricci che evidentemente non conta nulla e lo evidenzia il richiamo del suo partito, perché vogliamo sapere se esiste uno studio di Ruta (che noi sappiamo esserci) sull’ottimizzazione dell’Ospedale, vogliamo sapere perché non andare a percorrere la strada delle case della salute e soprattutto ci devono spiegare quali garanzie offre il Project Financing.

Vogliamo una valutazione sull’operato delle strutture ad oggi esistenti! Ci hanno detto che serve un ospedale unico, ma non ci hanno detto perché! Non esistono studi di settore che rispondano a questo quesito e i parametri scelti per Fosso Sejore sono la distanza “politica” tra Pesaro e Fano, una nazionale non congestionata dal traffico estivo e la stazione ferroviaria INESISTENTE di Fosso Sejore!

Non sappiamo se le strutture, ad oggi, stiano lavorando bene o necessitino di una riorganizzazione, poiché la priorità non è la struttura ma sono i servizi! Oggi per una mammografia bisogna aspettare 20 mesi, una struttura unica migliorerà questo servizio? Non lo sappiamo! Non esistono studi al riguardo! E ALLORA A COSA SERVE UN OSPEDALE UNICO?

Il Project Financing che ci indebiterà per 25 anni compiendo un primo passo verso la privatizzazione guidata della sanità pubblica, progetto del 2008 di stampo berlusconiano che trova esecutore nell’alleato PD.

Noi presenteremo il 9 maggio una relazione dettagliata e ricca di proposte operative e invitiamo a Spacca e Mezzolani ad un confronto, senza utilizzare i giornali che sono il metodo più sicuro per evitare brutte figure.

Solo la PIAZZA che protesta e la Magistratura li potranno fermare, ma sarà troppo tardi e i nostri figli e nipoti per i prossimi 25 anni pagheranno questi errori.

Noi abbiamo utilizzato la legge e AVVISATO gli amministratori, che un domani davanti alla Magistratura non potranno dire di non aver ricevuto dati e studi che rivelavano la pericolosità del PF. Questa nostra mossa di tutela del cittadino è stata fatta con coscienza e conoscenza delle leggi e della loro applicabilità grazie ai nostri legali.

 

*Candidato Sindaco M5S di Pesaro

 

Un commento to “Ospedale, Pazzaglia (M5S) attacca Ricci e chiede un confronto pubblico con Mezzolani e Spacca”

  1. […] #matteostaisereno. Ospedale, Pazzaglia (M5S) attacca Ricci e chiede un confronto pubblico con Mezzol… sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>