Bellucci (La Sinistra): “In otto minuti vi spiego perché vale la pena votarmi”

di 

21 aprile 2014

PESARO – In otto minuti vi spiego perché vale la pena votarmi – videointervista a Pierpaolo Bellucci (La Sinistra)

 LINK VIDEO: http://youtu.be/aO59wzMVqKk

Perché votarmi alle prossime elezioni amministrative per il Comune di Pesaro? 1. Perché la mia lista civica rappresenta il civismo disinteressato alle poltrone. 2. Perché io e la mia lista civica riteniamo che la solidarietà debba tornare ad essere il perno della vita sociale e amministrativa della nostra città. 3. Perché in Consiglio comunale non seguirò logiche di partito, ma garantirò autonomia di voto e trasparenza nel lavoro svolto, che rendiconterò ai cittadini tutti i giorni. 4. Perché farò il consigliere comunale gratis, devolvendo il gettone di presenza a favore di progetti di emergenza abitativa e prevenzione della povertà. 5. Perché ho tante idee – condite da forza e coraggio – per riorganizzare la macchina amministrativa comunale, rendendola più efficiente e con personale più motivato. 6. Perché per me non esistono cittadini di serie A e di serie B: anzi, quelli che gli altri partiti ritengono cittadini di serie B per me sono di serie A. 7. Perché dal Comune non deve più uscire un euro che non sia rendicontato e motivato in maniera trasparente e accessibile a tutti: basta con la comunicazione istituzionale filtrata, facciamo entrare la città in Comune con forme partecipative libere. 8. Perché serve maggiore dinamismo in Consiglio comunale: basta con i consiglieri “schiacciatasti” e al servizio del “capetto” di turno: io sarò operativo sul territorio garantendo un collegamento tra Quartieri e Comune. Se c’è una buca da chiudere, sarò immediatamente attivo con la parte amministrativa, e mi batterò per eliminare i rimpalli di competenze. Il Comune faccia l’interesse comune, alla svelta!

Un commento to “Bellucci (La Sinistra): “In otto minuti vi spiego perché vale la pena votarmi””

  1. […] Bellucci (La Sinistra): “In otto minuti vi spiego perché vale la pena votarmi” sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>