Giampaoli (LxP): “Un’opinione: politica ovviamente”

di 

23 aprile 2014

PESARO – Pesaro è divisa in tre parti (come la Gallia). Ci sono i democratici, i cinquestelle e i forzisti. Sorretti da decine di “famiglie” (liste correlate), parlano tutti la stessa lingua ma non si capiscono perché hanno costumi differenti. Solo il candidato della coalizione di centro sinistra, Matteo Ricci, si è spinto a parlare la lingua dei nostri antenati, “el bsares”. Ed infatti è forte “un gran bel po’”. Tutti e tre gli schieramenti hanno però gli stessi interessi: l’ospedale nuovo e unico, il secondo casello, la viabilità e lo sviluppo economico (industriale e turistico). Di tutte queste genti, i democratici sono quelli che hanno governato dal dopoguerra la città, anche se con diverse denominazioni (PCI, PDS, DS). I cinquestelle appaiono i più coraggiosi perché definiscono gli altri: “uomini morti che camminano”. I forzisti sembrano quelli più affini all’arte del commercio e dell’intraprendere. Strano ma vero, ancora una volta la novità delle prossime elezioni amministrative viene dal PD. La figura di Matteo Ricci, infatti, è quella di un leader. E’ un pesarese di Muraglia (più vicina di Villa Fastigi da cui proveniva Luca Ceriscioli), politico da sempre, da qualche tempo poco ortodosso all’interno del suo partito, grande comunicatore. Nelle primarie del suo partito: è venuto, ha visto, ha vinto. Ora resta da vedere se in questa sua ennesima battaglia politica saprà varcare il Fiume Foglia (il nostro Rubicone) e fare l’interesse di tutti i pesaresi. Il legionario (pardon elettore) che scrive questa opinione, crede in lui e al suo impegno per il bene della nostra città. Crede nella sua visione di futuro per Pesaro e nella sua capacità di metterla in pratica. Mi sono schierato con lui perché condivido lo stesso sogno e perché “Quasi sempre le persone credono volentieri a ciò che desiderano” (tratto dal “de Bello Gallico).

*Candidato consigliere comunale Liberi X Pesaro

2 Commenti to “Giampaoli (LxP): “Un’opinione: politica ovviamente””

  1. […] Giampaoli (LxP): “Un’opinione: politica ovviamente” sembra essere il primo su […]

  2. Dolcini scrive:

    Complimenti per l’articolo, la similitudine è raffinata, incisiva e condivisibile, almeno per me.
    In bocca al lupo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>