Mai più vittime sulla strada. Sit-in e raccolta firme il 25 aprile sulla strada maledetta: la Provinciale Fogliense

di 

23 aprile 2014

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Sul punto dove è rimasta vittima la giovane maestra 32enne di Sant’Agata Feltria, la Provinciale Fogliense 3bis, bivio per Bronzo (davanti casa Oppioli), dalle ore 10 alle ore 12 si terrà un sit-in di protesta e una raccolta firme per far prendere coscienza a tutte le autorità competenti sull’urgenza di intervenire ,concretamente, su quel tratto di Provinciale particolarmente trafficato e impervio.

Alle ore 11:30, don Tarcisio riserverà un momento di preghiera dedicato alle numerose vittime, ai loro familiari e amici.

L’iniziativa è organizzata da un gruppo di amici di Casinina, particolarmente sensibile, che in qualche modo è rimasto coinvolto con le problematiche di quel tratto di strada che collega Casinina di Auditore con Mercatale di Sassocorvaro.

Ruggero Santi, tra gli organizzatori, invita alla partecipazione tutti i residenti della zona e non solo, tutti i giovani, anche quelli della vicina Romagna, i Sindaci e Lancia un appello: “e’ già tardi, quindi bisogna intervenire immediatamente”.

Durante la mattinata saranno presenti anche le telecamere della web tv TeleGianna, che da sempre riserva un largo spazio al sociale, per raccogliere testimonianze e realizzare così un reportage per ricordare il sangue versato su quella strada da vittime innocenti.

 

Data l’importanza della manifestazione tutta la cittadinanza (non solo del luogo), le associazioni, le Amministrazioni, le autorità civili e militari e la stampa locale sono caldamente invitate a partecipare.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>