Week End Gastronomici con escursione gratuita

di 

23 aprile 2014

Si prepara un lungo e nutrito Week End Gastronomico con i ristoranti che partecipano all’iniziativa di Confcommercio. Iniziano venerdì 25 aprile La Cantinaza di Montemaggiore al Metauro (tel. 0721.895904) con crostino al tartufo, insalata di farro, tortino di vitalbe, salume nostrano, torta rustica, fesa alla catalana, risotto primavera con verdure e guanciale, strigoli tartufati con funghi e salsa al tartufo, coscio di tacchino in porchetta, grigliata del nino : salsicce e braciole, castrato, patate al forno, insalata, torta alla frutta, caffè; La Vigna di Cà Gallo di Montecalvo in Foglia (tel. 0722.58393) con salumi del Montefeltro, frittatina al profumo di tartufo, crostini, pancotto ai porcini, maltagliati con ceci, lasagne della tradizione, coscia di tacchino tartufata, faraona e coniglio in porchetta, patate al rosmarino, funghi prezzemolati, crostata, biscotti; Le Fontane di Cagli (tel.0721.790148) con crostino al lardo conciato e pecorino, polenta con funghi e tartufo nero, arrostino di marchigiana con verdurine e tartufo nero, prosciutto crudo nostrano, coradellina d’agnello, mezzemaniche con ragù bianco di cinghiale e tartufo nero, maltagliati con lardo conciato, pomodorini e rosmarino, faraona in forno a legna con funghi e tartufo nero, agnello fritto, carciofi gratinati al forno, tortino al limone con salsa ai frutti di bosco; Pitrok di Fossombrone (tel. 340.5087018) con antipasti della casa, ravioli con verdure e salsicce, lasagnette rosse, grigliata mista, galletto in umido, patate arrosto, insalata, dolce della casa, caffè; Vecchio Montefeltro di Carpegna (tel. 0722.77136) con vellutata di zucca con fossa e tartufo, strudel salato alle verdure, panzanella, fagioli in crema di funghi porcini, bigoli caserecci con fave e guanciale, passatelli asciutti con funghi e tartufo, arrosto misto al forno con patate al rosmarino, arista con cipolline in agrodolce, semifreddo ai frutti di bosco; Villa Claudia Resort di Tavullia (tel. 0721.476752) con affettati misti, insalatina con funghi freschi e scaglie di grana, piadina, tagliatelle al ragù, lasagnette alla boscaiola al forno, grigliata mista di carne, arrosto d vitello al forno, patate arrosto, spinaci, dolcetti della nonna. Proseguono domenica 27 i ristoranti Al Mandorlo di Serrungarina (tel. 0721.891480) con sformato di polenta con pomodorini e olive, torta rustica, salumi con piadina, passatelli in brodo, panzerotti verdi con salsiccia e pendolini, coniglio in porchetta con pancetta, costarelle e salsiccia, patate, insalata, cupcake con crema e fragole; Barocco di Mondavio-loc.San Michele al Fiume (tel.0721.987064)con fagottino al pomodoro e tartufo, caprese tartufata, crostino al tartufo e grana, gnocchi alle verdure di stagione, scaloppina al tartufo, coscia di pollo in salsa tartufata, insalata di stagione, patate arrosto, torta californiana, caffè; Camping Pian dei Prati di Frontino (tel. 331.5079458) con frittatina con verdure novelle, cascioncini di bietola, crostini al tartufo nero, tagliatelle al tartufo nero, lasagne con spignoli, tagliata al tartufo nero, arrosto misto di coniglio, faraona, piccione e pollo, insalata verde, insalata di patate e fagiolini, tiramisù alle fragole, caffè; Gipsy di Acqualagna (tel. 0721/700075 – 339.1289543) con spicchio di crescia pasquale con crudo nostrano, quadratino di polenta con fonduta al nero di Acqualagna, carpaccio di maiale con scaglie di tartufo nero di Acqualagna, vol au vent e crostini con fonduta al nero di Acqualagna, insalatina centrale con scaglie di grana e tartufo, gnocchi con taleggio e asparagi, strozzapreti al nero di Acqualagna, arrosto misto di coniglio e pollo, patate al forno al profumo di rosmarino, crostata alla marmellata, caffè; La Locanda dei Venti di Novafeltria (tel. 0541.926257) con uova affogate con strigoli, panzanella con aglio fresco e pomodorini con aceto di vino e olio dei colli pesaresi, salame nostrano e pecorino fresco e fava, strozzapreti con salsa di carciofi, goletta e pecorino, tortelloni ripieni di ricotta e rosole ai prugnoli, agnello al forno con aceto balsamico,arrosto di tacchino ripieno, involtini di verza con prosciutto e casciotta d‘Urbino, cavolfiori in agrodolce e pastellati, radicchio di campagna in insalata, crostata e torta di mele, caffè; Taverna del Cacciatore di Mercatello sul Metauro (tel. 0722.89668) con crostino di polenta con casciotta e tartufo nero, frittatina ai funghi di bosco, carpaccio con rucola, scaglie di grana e aceto balsamico, pizza ciclista, passatelli con fonduta e tartufo nero, pappardelle all’anatra, lonza di maiale al forno, cotolette d’agnello fritte, patate al forno, insalata mista, zuppa inglese e crostata, caffè.

Nei ristoranti verranno serviti vini provenienti esclusivamente da cantine della provincia di Pesaro e Urbino.
I menù completi ed i prezzi (da 18,00 a 21,00 euro) sui libretti reperibili presso la Confcommercio di Pesaro e sui siti www.ascompesaro.it e www.turismo.pesarourbino.it. Si consiglia la tempestiva prenotazione.

Una piacevoli escursione! Venerdì 25, prima di sedersi a tavola e accompagnati da guide abilitate, sarà possibile effettuare una facile escursione gratuita al Cippo di Carpegna (scarpe da trekking consigliate) su comodi percorsi verso la cima del monte (a cui non arriveremo) : appuntamento alle 10.00 presso la Casermetta della Forestale al Cippo, vicino al campeggio. Obbligatoria la prenotazione presso le guide ambientali Andrea 340.3401389 a.fazi@alice.it, Omar 389.5610238 omar.ub@tiscali.it
Una precisazione : le guide ambientali Andrea e Omar ricevono prenotazioni solo per l’escursione; la prenotazione per il pranzo va fatta direttamente ed esclusivamente presso il ristorante prescelto.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>