Al Rossini la bossanova brasiliana rivive grazie a Barbara Casini ed Enrico Rava

di 

24 aprile 2014

PESARO – VENTO BRAVO. Domenica 27 aprile 2014, ore 18, al Teatro Rossini di Pesaro, in collaborazione con Marche Jazz Network, FORM_Orchestra Filarmonica Marchigiana (Barbara Casini voce, Enrico Rava tromba, Paolo Silvestri direttore, Musiche di Edu Lobo)

La musica di uno dei padri della bossanova brasiliana rivive nella voce e nei suoni di due dei più interessanti interpreti della musica del nostro tempo per un affascinante appuntamento della 54a Stagione concertistica: domenica 27 aprile, alle 18, saliranno sul palcoscenico del Rossini Barbara Casini, cantante innamorata da sempre del Brasile, ed il grande trombettista Enrico Rava, affiancati da un piccolo gruppo di ottimi strumentisti per proporci un nuovo viaggio in questo mondo amatissimo ed intrigante.

 

Enrico Rava (ph. Luigi Angelucci)

Enrico Rava (ph. Luigi Angelucci)

Enrico Rava

È nato a Trieste nel 1939 per caso, come racconta egli stesso; di famiglia piemontese da generazioni è cresciuto a Torino dove ha cominciato a suonare da autodidatta il trombone in bande dixieland. Trasferitosi a Roma nei primi anni sessanta, ha avuto modo di collaborare con importanti musicisti, in particolare con Gato Barbieri e con Steve Lacy. Nel 1967 si è trasferito a New York, dove ha vissuto e lavorato per una decina d’anni collaborando fra gli altri con la Jazz Composer Orchestra e partecipando all’incisione dell’epocale disco Escalator Over the Hill di Carla Bley. Ha collaborato con importanti musicisti come Lee Konitz, Pat Metheny, Michel Petrucciani, John Abercrombie, Joe Henderson, Paul Motian, Richard Galliano, Miroslav Vitous, Joe Lovano e Roswell Rudd. Con questa nuova formazione suona in vari club newyorkesi, in giro per l’Argentina e l’Europa riscuotendo molti consensi. In seguito ha registrato numerosissimi album con musicisti italiani, americani ed europei, fra i quali il saxofonista Massimo Urbani, il pianista Stefano Bollani, il chitarrista John Abercrombie. Attualmente è leader di un quintetto in cui figurano Gianluca Petrella al trombone, Roberto Gatto alla batteria, Rosario Bonaccorso al basso e Andrea Pozza al pianoforte, con cui ha registrato vari dischi per la ECM. Nel 2009 l’Auditorium Parco della Musica di Roma lo ha incaricato della direzione del Jazz Lab con il quale ha realizzato alcuni progetti, quali Rava suona Gershwin e Rava on the dance floor, basato su musiche di Michael Jackson riarrangiate con Mauro Ottolini.

 

La Stagione Concertistica di Pesaro a cura dell’Ente Concerti è realizzata in collaborazione con il Comune di Pesaro, Assessorato alla Cultura ed il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Marche, Giunta Regionale, Fondazione Cassa di Risparmio e Banca Marche.

La biglietteria del teatro Rossini è aperta dal Mercoledì al Sabato dalle 17 alle 19.30. I biglietti disponibili saranno messi in vendita anche il giorno del concerto con orario 10-13; 17-18.

Prezzi biglietti: posto di platea e posto di palco di I e II ordine € 20; posto di palco di III ordine 15, ridotto € 12; posto di palco di IV ordine € 12, ridotto € 10; loggione € 7.

Family ticket 3 ingressi, posti di platea, I e II ordine di palco € 40.

Per informazioni: Ente Concerti 0721.32482 – Teatro Rossini 0721.387620 (0721.387621 biglietteria) www.enteconcerti.itinfo@enteconcerti.it.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>