Uova lanciate contro la sede di “Insieme per Fano” e bandiera di FN bruciata. E DelVecchio fotografa i responsabili…

di 

25 aprile 2014

FANO – Movimentato il 25 aprile di Fano. Uova lanciate, bandiere di Forza Nuova bruciate, cori. Il Collettivo Klandestino, con alcune uova, ha voluto colpire la sede elettorale dell’attuale assessore ai servizi sociali Davide Delvecchio, candidato sindaco per la coalizione di destra “Insieme per Fano” appoggiata dal primo cittadino uscente Aguzzi rei delle scelte portate avanti nei 10 anni di gestione della città.

Lo stesso Delvecchio, su facebook, ha mostrato le foto che immortalavano da distante i tre ragazzi protagonisti del lancio, parlando di “atto di intimidazione da giovani appartenenti alla sinistra” e di “bruttissimo esempio per le giovani generazioni, per questo la sinistra a Fano non deve vincere, non devono tornare i tempi bui e violenti”.

Le foto tratte dalla pagina fb del candidato sindaco Delvecchio

La porta della sede colpite dalle uova

La porta della sede colpite dalle uova

La "frittata" davanti la sede elettorale di Delvecchio

La “frittata” davanti la sede elettorale di Delvecchio

Il momento del lancio delle uova contro la sede elettorale pubblicate da Delvecchio su facebook

Il momento del lancio delle uova contro la sede elettorale pubblicate da Delvecchio su facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>