Spacca a Fonte Avellana e Frontone per difendere turismo ed entroterra montano

di 

26 aprile 2014

Il governatore Spacca al castello di Frontone con gli amministratori locali

Il governatore Spacca al castello di Frontone con gli amministratori locali

FRONTONE – Strategia turistica regionale, nella sua declinazione in cluster di prodotto, al centro della giornata a Fonte Avellana e Frontone del presidente della Regione Gian Mario Spacca che ha partecipato in mattinata al monastero di Fonte Avellana a incontri sul capitale umano e sul lavoro e, nel pomeriggio, al Castello di Frontone all’evento “In viaggio nelle Terre del Catria. Giornata di incontro sulle strategie di promozione turistica del territorio”. Nel corso delle due iniziative, il presidente ha sottolineato che professionalità e competenza, qualità e tipicità dei territori, capacità di comunicare, accoglienza sono gli elementi di forza su cui la strategia turistica regionale sta puntando. La vera “rivoluzione” in atto nelle Marche in questo settore è soprattutto il superamento della promozione per singoli territori per far spazio alla promozione di un brand regionale definito per network di prodotto: mare, cultura, enogastronomia, outlet, sport, terme, ecc. Tra i cluster, quello che riveste un ruolo di rilievo in particolare per l’entroterra montano è il turismo di meditazione, con lo straordinario patrimonio di abbazie e monasteri come Fonte Avellana. La valorizzazione del turismo, ha sottolineato il presidente, è per l’entroterra una straordinaria opportunità per trovare una strada di consolidamento, crescita e sviluppo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>