Motore in avaria a largo sotto la pioggia: salvataggio della Guardia Costiera

di 

27 aprile 2014

PESARO – Nelle prime ore del pomeriggio di domenica ha avuto luogo un intervento della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Pesaro, contattata tramite il numero blu “1530”, in soccorso di un natante con il motore in avaria.

Il natante, che si trovava al largo dell’imboccatura del porto di Pesaro, è stato raggiunto dagli uomini della Guardia Costiera che sono riusciti a condurlo in porto in condizioni di assoluta sicurezza, mentre cadeva un’intensa pioggia.

Anche in questa situazione è risultato estremamente utile il numero blu della Guardia Costiera, il “1530”, un servizio completamente gratuito messo a disposizione dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, attivo 24 ore su 24 per segnalare emergenze e richiedere aiuto in mare.

Si ricorda ai diportisti, prima di uscire in mare, di controllare l’efficienza dei propri mezzi e delle proprie dotazioni di sicurezza, nonché di prendere visione dei bollettini meteo sui siti specializzati, ovvero presso le locali Autorità Marittime.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>