Memorial Andrea Ferri: il figlio Christian segna il primo gol, tu chiamale se vuoi emozioni

di 

29 aprile 2014

Memorial Ferri

Memorial Ferri

PESARO – I primi a scendere in campo, l’altra sera, sono stati gli Amici di Andry. E dopo due minuti di gioco Christian, il figlio, juventino come il padre, ha segnato il primo gol del Memorial Andrea Ferri sotto gli occhi di mamma Silvia: tu chiamale, se vuoi, emozioni. Come la scritta “sempre con noi” stampata sulle magliette, le sedici squadre  che hanno aderito, i 171 giocatori che si alterneranno fino al 4 giugno, in 4 gironi da 4 squadre per un totale di 40 partite: eccolo, al centro sportivo Lungofoglia di via Togliatti, il primo torneo Memorial Andrea Ferri calcio a 5, l’appuntamento di sport e solidarietà in ricordo del benzinaio pesarese ucciso nella notte tra il 3 e 4 giugno scorsi.

Il fratello di Andrea, Michele, l’artefice di questo torneo insieme a Francesco Strano e Guido Maroccini, ha inaugurato insieme al nipote Christian, andato in gol, l’atteso memorial. Con loro anche l’assessore allo sport Enzo Belloni. Attesi nei prossimi giorni Massimo Ambrosini, Simone Flamini e, forse, Dino Zoff. L’associazione senza scopo di lucro “Andrea Ferri con noi”, voluta da Michele per ricordare Andrea, destinerà proventi ad Ail ed Enpa.

Alla fine del Torneo ci saranno tanti premi: oltre alle coppe per le prime 4 squadre classificate, ci saranno anche la coppa per il miglior marcatore, la coppa per il miglior portiere, la coppa per la squadra più corretta e la coppa per la squadra più  simpatica.

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>