Paura nella notte: terremoto in mare al largo di Pesaro

di 

30 aprile 2014

PESARO – Paura a Pesaro e provincia. A mezzanotte e 26 in tanti si sono svegliati di soprassalto, sentendo un boato sordo e la terra tremare. E’ l’effetto di un terremoto in mare, della magnitudo 3,5 della scala Richter e profondità 33,9 chilometri, avvertito distintamente a Pesaro, Fano e in tutte le località della provincia soprattutto costiere. Al momento non si segnalano danni a cose e persone.

Terremoto al largo di Pesaro

Terremoto al largo di Pesaro (dal sito dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>