Argigay Agorà: “Politica sorda, il Comune si schieri con chi rivendica l’uguaglianza tra cittadini”

di 

2 maggio 2014

Da Arcigay Agorà riceviamo, e pubblichiamo, il seguente comunicato stampa di sostegno alla coppia gay che chiede che il matrimonio contratto in Olanda sia riconosciuto:

FANO – La richiesta di Fausto Schermi ed Elwin van Dijk di riconoscimento del proprio matrimonio contratto in Olanda dà l’opportunità al Comune di Fano di schierarsi dalla parte di chi rivendica l’uguaglianza tra tutti i cittadini e le cittadine.

Da anni Arcigay si batte per l’estensione del matrimonio civile alle coppie omosessuali, nonostante la sordità della politica. In questa battaglia siamo in buona compagnia: dalla nostra parte ci sono la metà degli italiani e leader mondiali come Obama, Cameron e Hollande. L’istituto del matrimonio egualitario è oggi presente in 16 paesi in tutto il mondo e queste nazioni non sono di certo cadute nel caos e nella perdizione così come vorrebbero farci credere certi esponenti politici nostrani.

La recente sentenza di Grosseto, che ha permesso per la prima volta il riconoscimento di un matrimonio tra due persone dello stesso sesso, ha finalmente aperto un primo spiraglio per garantire la piena cittadinanza alle persone LGBT (lesbiche, gay, bisessuali, transessuali) in Italia, che ancora oggi non possono godere di un pieno diritto alla vita familiare, diritto riconosciuto da una recente sentenza della Corte di Cassazione.

Come Arcigay “Agorà” Pesaro e Urbino non possiamo che ribadire il nostro pieno sostegno a Fausto ed Elwin, che hanno deciso di rendere pubblica la loro importante battaglia per i diritti di tutti. Perché nel contesto dei diritti LGBT il privato è politico, dobbiamo partire da noi, dalla nostra visibilità per scardinare i pregiudizi e portare avanti questa lotta, spesso non semplice da condurre a causa dell’omofobia ancora presente nella nostra società.

Chiediamo inoltre ai sette candidati a Sindaco del Comune di Fano di dare un messaggio importante di sostegno a questa battaglia di civiltà. Ci piacerebbe ascoltare delle prese di posizione chiare, il tempo dei diritti è adesso.

Comitato territoriale Arcigay “Agorà” Pesaro e Urbino – info@arcigayagora.it – www.arcigayagora.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>