La domenica di Ricci a Candelara: “Un bel po’ di risorse da sbloccare anche per voi”

di 

4 maggio 2014

CANDELARA – Per Matteo Ricci, a Candelara, un bel po’ di gente. Non in termini assoluti, ma considerando il giorno festivo e la location, cinquanta persone alla domenica pomeriggio in un paese che non è certo una metropoli non sono poche. Il candidato sindaco di Pesaro, davanti agli occhi di Lorenzo Montesi ed Alessandra Cecchini che sono candidati in Consiglio comunale proprio in rappresentanza delle colline e dei castelli, ha assicurato la massima attenzione per le frazioni periferiche pesaresi, ribadendo la necessità di dar vita a un’Unione dei Comuni in modo da sbloccare i lacci del Patto di stabilità. “E ovviamente, se arrivassero i 17 milioni di euro che ci lascia in eredità il governo della città di Luca Ceriscioli come avanzo di amministrazione, ci sarebbero risorse anche per Candelara, Novilara e Santa Maria dell’Arzilla”.

I paesani della piazzetta adiacente a via Arenaria hanno fatto richieste concrete, come prevedibile, rivendicando strade con meno buche e un borgo riqualificato. Alla fine applausi e rinfresco per tutti.

Matteo Ricci a Candelara, nella piazzetta di via Arenaria

Matteo Ricci a Candelara, nella piazzetta di via Arenaria

Un commento to “La domenica di Ricci a Candelara: “Un bel po’ di risorse da sbloccare anche per voi””

  1. […] La domenica di Ricci a Candelara: “Un bel po’ di risorse da sbloccare anche per voi&#822… sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>