Rossi e Paccapelo a Di Domenico: “Attacchi personali inutili, la nostra è una candidatura di servizio per lo sport”

di 

7 maggio 2014

Alberto Paccapelo e Barbara Rossi

PESARO – Abbiamo letto le dichiarazioni di Alessandro Di Domenico e sinceramente non capiamo questa veemenza nei nostri confronti. Di Domenico conosce bene la nostra storia sportiva e forti di questa storia ci siamo messi in gioco: lui parla di un passato di cui noi non abbiamo responsabilità.

Noi stiamo riflettendo e unendo le nostre idee per un futuro che vogliamo differente!

Forse Di Domenico non sa che la provincia di Pesaro e Urbino è la prima delle Marche e la diciottesima in Italia come indice di sportività (cfr Il Sole 24 Ore). Forse non sa che a Pesaro sono rappresentati quasi tutti gli sport che, grazie anche alla passione dei dirigenti, cui va il nostro ringraziamento, ottengono grandi risultati in tutti i campi.

La nostra è una candidatura di servizio, che proverà, sia che andrà a buon fine oppure no, a dare un contributo al miglioramento della pratica sportiva. Lo sport, ricordiamolo, sta soffrendo molto anche a causa della crisi economica che sta attanagliando il Paese e che non ha certamente risparmiato i nostri territori. E’ per questo motivo che vogliamo mettere a disposizione della città, nella visione più complessiva del candidato a sindaco Matteo Ricci, la nostra esperienza e la nostra volontà di fare bene.

Stia dunque tranquillo Di Domenico che la nostra non è né sete di potere (!), né voglia di protagonismo, né qualsiasi altra cosa negativa lui pensi. Noi vogliamo solo contribuire al benessere della nostra città al di là di sigle politiche o partitiche.

Siamo comunque a disposizione per un dibattito sugli argomenti che riguardano lo sport, anche se per noi ha senso farlo su un piano di confronto proiettato al miglioramento dello status quo e non con modalità di sterili ed inutili attacchi personali.

Un commento to “Rossi e Paccapelo a Di Domenico: “Attacchi personali inutili, la nostra è una candidatura di servizio per lo sport””

  1. […] Rossi e Paccapelo a Di Domenico: “Attacchi personali inutili, la nostra è una candidatura di … sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>