Calcio Allievi e Giovanissimi: Gabicce Gradara e Alto Metauro sul tetto della provincia

di 

8 maggio 2014

PESARO – Si è concluso presso il campo sportivo sintetico di Villa San Martino, gentilmente concesso dalla locale società sportiva, il campionato provinciale “Allievi“, e presso il sintetico Del Curto di Fano – gentilmente concesso dalla società C.S.I. Delfino Fano – il campionato Giovanissimi, edizione 2013-2014. Si sono incontrate, di fronte ad un numeroso ed entusiasta pubblico, le compagini Piandimeleto–Gabicce Gradara per gli Allievi e Alto Metauro–Accademia I.F.I.F Fanano per i Giovanissimi.

Alla presenza del consigliere del Comitato regionale Marche Paolo De Grandis e dei dirigenti della Delegazione Provinciale FIGC – LND di Pesaro, il delegato Pasquale MORMILE, il segretario Gianluca FERRI, il coordinatore provinciale dell’attività di base Sauro Saudelli, il Giudice sportivo Ubaldo Albini Riccioli, i collaboratori Antonio Schirò, Luigi Bedinotti, Stefano Verardo, Alberto Sanchioni, l’impiegata Arianna Faroni – e del presidente della sezione Arbitri di Pesaro Luca FOSCOLI – le squadre hanno espresso un piacevole gioco con frequenti episodi di elevata tecnica.

La vittoria è andata alla Società Gabicce Gradara per il campionato provinciale Allievi, e alla società Alto Metauro per il campionato provinciale Giovanissimi – che potranno fregiarsi del prestigioso titolo di campione provinciale, ma la soddisfazione per l’ottimo lavoro svolto durante l’intero anno sportivo è anche, sicuramente, della società Piandimeleto e della società Accademia I.F.I.F Fanano.

Alle società sportive va il plauso dell’intera Delegazione per l’interpretazione del ruolo formativo del calcio giovanile.

La manifestazione si è conclusa con le premiazioni sul campo (medaglie e coppe) dei giocatori delle squadre.

Un ringraziamento particolare alle Società Sportive “Villa S.Martino e C.S.I. Delfino Fano“ per la gradevole ospitalità.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>