Il Mistero dei Rotoli di Qumran: 4 incontri su “…la più fantastica scoperta di manoscritti dei tempi moderni”

di 

10 maggio 2014

PESARO – Il Mistero dei Rotoli di Qumran “…la più fantastica scoperta di manoscritti dei tempi moderni”. E’ questa la definizione che William Foxwell Albright, il più grande archeologo del secolo scorso, ha dato dopo averli visti e studiati.

Il biblista Mariano Coni terrà una serie di quattro incontri su questo avvincente tema presso la Sala conferenze Symposium in via Petrarca 18 a Pesaro (Quartiere Muraglia).

Gli incontri avranno luogo da mercoledì 14 maggio a sabato 17 maggio.

Ci saranno delle proiezioni per poter meglio rispondere alle tante domande che tali rotoli suscitano a partire dalla descrizione storica di quando questo prezioso materiale è stato rinvenuto. Questi rotoli sono così preziosi e straordinari che qualcuno li ha definiti: i manoscritti più protetti del mondo; sono custoditi, infatti, addirittura, in un sotterraneo a prova di bomba atomica!

Un’ultima domanda: è vero che questi rotoli contengono profezie sorprendenti relative al nostro tempo?

La sala dispone di 110 posti a sedere e saranno riservati solo a coloro che si prenotano per primi contattando il 389.3182242 oppure tramite la nostra pagina web: www.ilMisterodeiRotolidiQumran.info

L’INGRESSO E’ LIBERO.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>