Lui licenziato, lei ammalata: sfrattati, li salva la Curia di Pesaro. Longobardi (La Sinistra): “E’ stata la Provvidenza, dovrebbero pensarci le istituzioni”

di 

13 maggio 2014

PESARO  – “Oggi ho avuto una bellissima notizia di carattere umano” annuncia in una nota Pino Longobardi, candidato con La Sinistra . Mesi fa una coppia con problemi economici(lui licenziato e la moglie ammalata) sfrattati dalla casa in  cui erano in affitto si sono ritrovati in mezzo ad una strada, “ci siamo rivolti  alle politiche sociali ma nulla è stato possibile la risposta è sempre quella  non abbiamo case. poi un raggio di sole ha illuminato la loro vita, la curia di  Pesaro gli ha comunicato che aveva a disposizione una casa per lui e la moglie, che nel frattempo, ha cominciato a sentirsi meglio quindi lui ha potuto  riprendere una parte del suo lavoro. Ecco come si suol dire CI HA PENSATO LA  PROVVIDENZA. Io ringrazio tutta la solidarietà del mondo cattolico ma nello  stesso tempo lancio un’appello ancora più duro alle istituzioni che devono  prendere in carico queste situazioni e risolvere i loro problemi, la politica  quella con la P maiuscola,quella sana e onesta serve soprattuto a prendersi  cura degli svantaggiati,dei cittadini che per vari motivi cadono nel baratro. Con impegno e un po’ di volonta’ anche LE ISTITUZIONI possono fare cio’ che  ha fatto la curia, senza aspettare la PROVVIDENZA”.

 

Un commento to “Lui licenziato, lei ammalata: sfrattati, li salva la Curia di Pesaro. Longobardi (La Sinistra): “E’ stata la Provvidenza, dovrebbero pensarci le istituzioni””

  1. […] Lui licenziato, lei ammalata: sfrattati, li salva la Curia di Pesaro. Longobardi (La Sinistra): &#82… sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>