Raccontami la Costituzione: a scuola di legalità, appuntamento al Museo del Balì

di 

14 maggio 2014

SALTARA – Si ripete anche quest’anno l’incontro con il magistrato Armando Rossini, consigliere onorario sezione minorile della corte d’appello de L’Aquila, con le ragazze e i ragazzi delle classi quinte delle scuole primarie dell’Istituto Comprensivo Giacomo Leopardi di Saltara. L’incontro si terrà, sabato 17 maggio, alla scuola elementare Bruno Lugli di Calcinelli, per “Raccontami la Costituzione”, progetto di educazione alla legalità e alla cittadinanza.

 

 

museo del balì

Il museo del balì

Quest’anno ci sarà anche un incontro serale per gli adulti, venerdì 16 maggio alle ore 20,30, al museo del Balì di Saltara, aperto a tutta la cittadinanza.

 

Il presidente, Mirko Renzoni, dell’associazione Sartorie Culturali onlus, commenta “le ragazze e i ragazzi sono un importante motore per attivare anche negli adulti una riflessione sui valori espressi nella nostra Costituzione, convinto che lo scambio intergenerazionale è fondamentale per la diffusione della cultura della legalità”.

 

Armando Rossini fa parte, con altri volontari e esperti di diritto, dell’associazione SULLEREGOLE, fondata dal magistrato Gherardo Colombo, che da anni si impegna con i più giovani nell’educazione ai diritti. “Come associazione – dice il magistrato – siamo particolarmente soddisfatti che queste iniziative vengano rivolte ai più piccoli. Anche noi pensiamo, infatti, che andrebbero fatte fin dall’infanzia, proprio perché prima i bambini entrano nella cultura della legalità e maggiore è la speranza di costruire uno Stato migliore. Altrettanto importante è vedere che nell’organizzare questa iniziativa sono coinvolti i genitori”.

 

Anche Paolo Olivieri, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Giacomo Leopardi di Saltara, ritiene importante che la Costituzione arrivi anche alle bambine e ai bambini della scuola primaria “Tullio De Mauro – sostiene il dirigente scolastico – scrive che solo il 7,87% del testo della Costituzione è costruito con vocaboli non di base, grazie a ciò e alla brevità dei periodi, può raggiungere, sia pure con una lettura assistita, anche i bambini della scuola primaria. L’iniziativa – continua il dott. Olivieri – portata avanti dall’associazione sartorie culturali, non solo mi trova assolutamente d’accordo, anzi, vista l’esperienza dell’anno scorso, la ritengo di utilità estrema soprattutto nel contesto scolastico della scuola primaria e per l’assoluta competenza del relatore, non solo relativamente al contenuto della Costituzione, ma in particolare, come dicevo, circa il linguaggio da utilizzare, essendo egli fondamentalmente un uomo di scuola. Ecco perché voglio ringraziare quei genitori che si sono adoperati affinché l’iniziativa potesse avere luogo nel nostro istituto”.

I genitori possono seguire l’incontro di sabato 17 maggio con le ragazze e i ragazzi, in diretta streaming sul sito dell’Istituto Comprensivo (www.leopardisaltara.it.) a partire dalle ore 10,00.

 

da Sartorie Culturali

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>