Giornata mondiale della Croce rossa: sabato i volontari pesaresi presentano le iniziative

di 

15 maggio 2014

Giornata mondiale della Croce rossa: l'appuntamento del 17 maggio 2014

Giornata mondiale della Croce rossa: l’appuntamento del 17 maggio 2014

PESARO – Il prossimo 17 maggio, presso il Piazzale della Libertà, i Volontari della Croce Rossa di Pesaro presenteranno le attività dell’ Associazione nella consueta “Giornata mondiale della Croce Rossa”. Nel corso della manifestazione verranno svolte dimostrazioni pratiche di soccorso in ambulanza e in mare, lezioni interattive di Manovre Disostruttive Pediatriche e BLS, attività educative per i più giovani e tanto altro ancora. Coincidendo nello stesso giorno anche la “giornata mondiale contro l’ipertensione arteriosa” saranno disponibili gratuitamente l’esame audiometrico (durante la mattinata) e la misurazione della pressione (tutto il giorno).

La giornata si concluderà con le celebrazioni del 150° anniversario della fondazione della Croce Rossa Italiana, avvenuta a Milano nel 1864.
“Siamo tutti fratelli e abbiamo il dovere di aiutarci reciprocamente” è il messaggio che ogni giorno ispira i Volontari di tutto il mondo, lasciato dal ginevrino Henry Dunant, l’uomo che, testimone della tragica battaglia del giugno 1859 a Solferino, seppe trasformare un’ idea in una grande realtà:la Società Internazionale di Croce Rossa , ben meritando nel 1901 il Premio Nobel per la pace.

Nell’ambito delle commemorazioni dei 150 anni, poche settimane fa si è svolto anche un concerto lirico al Teatro Comunale di Cagli, dove i giovani artisti dell’ “International Opera Studio” si sono esibiti in arie celebri di celeberrimi melodrammi e operette, accompagnati al pianoforte dalla Prof.ssa Paola Mariotti.

Meritatissimi i consensi e gli applausi dei tanti generosi che hanno partecipato all’ evento di solidarietà nato dalla stretta collaborazione tra il Comitato Provinciale CRI Pesaro e Urbino e l’associazione culturale “Opera Pesaro”.
Fondamentali anche gli sposor Carifano, Scavolini, TVS, Finspar, Fondazione Meuccia Severi, Banca delle Marche ed Esatour, che, come sempre hanno generosamente sostenuto l’iniziativa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>