Un nuovo viale della Repubblica: fra centro e mare illuminazione a led. E il sindaco presenta i progetti per ex Bramante, Tribunale e Oliveriana

di 

15 maggio 2014

La Palla di Pomodoro e Viale della Repubblica hanno una nuova illuminazione

La Palla di Pomodoro e Viale della Repubblica hanno una nuova illuminazione

PESARO – Sabato 17 maggio, alle ore 10.30, alla presenza del sindaco Luca Ceriscioli, si terrà l’inaugurazione dell’arredo urbano riqualificato di viale della Repubblica e della nuova illuminazione (appuntamento nel tratto compreso tra viale Trieste e viale Trento, lato porto).

Con un investimento di un milione e 100 mila euro, il Comune di Pesaro ha ultimato i lavori di riqualificazione di viale della Repubblica. Importante strada di collegamento fra il centro storico e il litorale di piazzale della Libertà, viale della Repubblica, con la sua “collana” di storiche ville è un vero e proprio percorso caratteristico della città per i pesaresi e i turisti, che oggi ritrova il suo aspetto migliore.

Questi gli interventi realizzati su progetto e direzione lavori dall’assessorato Nuove opere: rifacimento dei marciapiedi in pietra, superamento delle barriere architettoniche e realizzazione di due percorsi per ipovedenti; rifacimento sottoservizi; riqualificazione delle alberature; nuovo impianto d’illuminazione a led per il risparmio energetico e la sicurezza della circolazione stradale; nuova asfaltatura e segnaletica orizzontale sul sedime stradale; collocazione di 15 nuove panchine e 18 cestini portarifiuti.

Tutto questo per un colpo d’occhio di grande suggestione sia per chi osserva il mare dal centro sia per chi osserva il centro dal mare.

 

Ex Bramante, Tribunale e Oliveriana, i progetti di valorizzazione degli spazi – 15/05/2014

Il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli ha presentato stamane un progetto per la sistemazione viabilistica di largo Moro e viale Trieste creando aree di sosta. Come riporta Pesaro0914, al piano terra dell’ex Bramante sono previsti mille metri quadri di uffici rinnovati per assolvere le funzioni di front-office. Inoltre nell’ex tribunale di via San Francesco è pronto il piano per trasferire gli uffici di back-office di urbanistica e lavori pubblici. Infine, in dirittura il progetto di realizzazione della torre libraria per ampliare l’Oliveriana, lasciando tutti gli spazi dell’attuale biblioteca alla lettura. Costo dell’operazione: 5 milioni di euro da coprire con i fondi ora bloccati dal Patto di Stabilità.

L’INTERVISTA VIDEO AL SINDACO CERISCIOLI

Un commento to “Un nuovo viale della Repubblica: fra centro e mare illuminazione a led. E il sindaco presenta i progetti per ex Bramante, Tribunale e Oliveriana”

  1. […] Un nuovo viale della Repubblica: fra centro e mare illuminazione a led. E il sindaco presenta i pro… sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>