Zaffini (M5S): “Emergenza scuola, ottimali i moduli all’interno dell’area di via Guidi. Se l’area è disponibile la soluzione alternativa è alle Grotte”

di 

15 maggio 2014

Cristian Zaffini*

 

VALLEFOGLIA – Premetto che la situazione che vivono i bambini “sfrattati” la conosco purtroppo molto bene, entrambi i miei figli ne sono coinvolti. Da gennaio uno è stipato in una pseudo aula della scuola di via Guidi mentre l’altro è ospite dell’oratorio della parrocchia. Questo fatto è già di per sé motivo di estrema preoccupazione personale e allo stesso tempo una garanzia all’impegno che metterò e metteremo per risolvere al meglio l’emergenza.

I 5 stelle di Vallefoglia

I 5 stelle di Vallefoglia

Per il Movimento 5 Stelle la soluzione ottimale sono i moduli abitativi scolastici da impiantare in un’area all’interno del recinto del plesso di via Guidi, questo per una serie di motivi: tutte le infrastrutture necessarie (intendiamo le opere di urbanizzazione) sarebbero già predisposte e solo da collegare; la palestra è a due passi e non servirebbe spostare gli alunni con i pulmini; i moduli provvisori, esaurita la loro funzione di aule, possono diventare laboratori, uffici o archivi in attesa di una successivo ampliamento definitivo della struttura, che difficilmente avverrà in tempi brevi. Trovare un’area adeguata nel quartiere delle Grotte non sarà semplice e corriamo il rischio che quella che verrà usata provvisoriamente andrà ad “esaurire” i lotti disponibili a medio termine.
Detto questo, se ci sarà nell’immediato un terreno pronto (urbanizzato) in zona Grotte con la certezza di completare l’opera provvisoria in tempo per settembre, che non precluda la possibilità di avere comunque a disposizione una zona adatta alla realizzazione del futuro nuovo plesso scolastico, in accordo con le famiglie coinvolte, potrebbe essere una soluzione alternativa.
Contestualmente porteremo avanti il progetto del nuovo edificio scolastico: struttura in bioedilizia (preferibilmente legno), energeticamente efficiente, con ampi spazi interni ed esterni, che possa ospitare almeno 10 classi (questo alleggerirebbe il complesso di via Guidi comunque sottodimensionato) e pronta per futuri ampliamenti se la spinta demografica lo richiedesse. Presenteremo una rosa di progetti alla popolazione, verranno illustrati e spiegati e poi si deciderà assieme quale realizzare, nella massima trasparenza.
Teniamo bene a mente che viviamo in un paese dove la burocrazia è capace di seppellire qualsiasi buon progetto. La condivisione e l’unità di intenti sarà fondamentale.

 

*Candidato Sindaco Movimento 5 Stelle Vallefoglia

 


 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>