Belloni scrive al nuovo sindaco: “Per rivitalizzare il centro spostiamo Pesaro Studi in via Zongo”

di 

16 maggio 2014

Enzo Belloni

Enzo Belloni

Enzo Belloni*

Caro (Futuro) Sindaco,

arriva il Presidente del Consiglio ed il Centro Città si galvanizza, così come dovrebbe succedere tutto l’anno.

Ma siccome non possiamo avere un Matteo Renzi al giorno, per animare il Centro Storico, dobbiamo trovare un’altra soluzione.

La nostra idea è semplice: trasferiamo Pesaro Studi, cioè la nostra Università, in uno dei Palazzi abbandonati nei pressi di Piazza del Popolo. La vecchia sede dell’Intendenza di Finanza di via Zongo è un esempio perfetto.

I vantaggi: trasformiamo un “pezzo” di Centro Storico da rudere cadente in un Palazzo perfettamente efficiente; generiamo una nuova “popolazione attiva”, che anima il Centro Storico da lunedì a venerdì (poi, ogni weekend, c’è un calendario fittissimo di eventi che completano l’opera); diamo nuova linfa economica a molti esercizi commerciali (bar e “alimentari” su tutti, ma non solo), che oggi, invece, vivono soprattutto grazie al flusso di persone del fine settimana; favoriamo l’apertura di nuovi punti vendita destinati alla “nuova” popolazione.

Il Comune non può assumere, ma può e DEVE creare occasioni per generare nuovi posti di lavoro, che a loro volta generano benessere. Perché non pensare, allora, a possibili sgravi  “a tempo determinato” (magari per due anni?) sulle tasse comunali, per agevolare chi apre nuove attività (magari individuando alcune categorie, ad esempio gli Under 30, oppure gli Over 50)? Perché non pensare a ridurre le tasse comunali a chi affitta un negozio a condizioni agevolate? Perché non credere che grazie agli studenti si potrebbero creare nuovi posti di lavoro, per molte ore al giorno, magari con l’opportunità di lavorare su più turni?

I soldi: servono, sono indispensabili, per il restauro di una struttura, o per compensare gli sgravi fiscali concessi ai nuovi imprenditori. Ma perché non immaginare di fare accordi precisi, VINCOLANTI, strettamente legati all’avanzamento dei lavori, con l’eventuale privato che volesse accettare la sfida della trasformazione dell’ex Colonia di Villa Marina?

Caro (Futuro) Sindaco, se gli elettori vorranno darci fiducia, tra pochi giorni, noi prendiamo fin da ora l’impegno di perseguire questo progetto nel prossimo Consiglio Comunale. Per il bene di tutta la città.

*Candidato della Lista Civica “Una Città in Comune”

Un commento to “Belloni scrive al nuovo sindaco: “Per rivitalizzare il centro spostiamo Pesaro Studi in via Zongo””

  1. […] Belloni scrive al nuovo sindaco: “Per rivitalizzare il centro spostiamo Pesaro Studi in via Zo… sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>