L’affondo di Aguzzi: “Basta con la farsa dell’ospedale unico, Mezzolani si dimetta”

di 

16 maggio 2014

 

Il sindaco di Fano Stefano Aguzzi stamane in conferenza stampa

Il sindaco di Fano Stefano Aguzzi in conferenza stampa

FANO – “Basta con la farsa dell’ospedale unico”. Sono dure le parole di Stefano Aguzzi, che questa mattina ha attaccato la regione Marche sul tema della sanità. Il primo cittadino di Fano, dopo le ultime dichiarazioni uscite sulla stampa in cui si parla di riduzione dei posti letto in alcuni reparti come quello di ortopedia, ha parlato chiaro, indirizzando le sue accuse all’assessore regionale alla sanità: “Se Mezzolani non sa fare il suo lavoro è ora che lo si dica – ha affermato – e se non sa farlo è ora che si dimetta”. Il primo cittadino ha poi ricordato la cifra che ogni anno la Regione spende per la mobilità passiva (140milioni di euro solo nel 2012), proponendo di utilizzare una parte di quei soldi per nominare i primari dei reparti fanesi che si trovano già o che a breve saranno senza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>