Moto3: un altro Marquez al comando, ma gli italiani ci sono: grande Bastianini 5° all’esordio a Le Mans, Fenati 7°. Tonucci va per terra

di 

16 maggio 2014

Il primo giorno di prove libere, nel fine settimana francese a Le Mans nella Moto 3 e Moto 2, è iniziato bene per i piloti azzurri

Italiani in gran spolvero già al mattino nel primo turno di libere con Fenati in gran forma ma la vera sorpresa della giornata è stato il buon Alessandro Tonucci, ottavo con la Mahindra al mattino.

Non aveva mai visto Le mans prima d'ora: Bastianini chiude il primo giorno con il 5° posto

Non aveva mai visto Le Mans prima d’ora: Bastianini chiude il primo giorno con il 5° posto

Il secondo turno è iniziato alla grande per gli azzurri con Antonelli davanti a tutti, terzo Tonucci ( che cade senza danni personali) quinto Fenati che sulla sua Ktm sfoggia un nuovo forcellone, mentre Masbou con la Honda del team pesarese Ongetta Rivacold spinge forte e spara il terzo tempo.

Ma sono gli ultimi 3 minuti della Moto 3 quelli più spettacolari, i tre minuti del paio di giri a vita persa: Marquez, Rins e Miller si piazzano nell’ordine, ma il giovanissimo esordiente Bastianini, team GO&FUN di Gresini, è un gigante col suo quinto posto visto che si mette alle spalle quel Fenati, sesto, che ha vinto due Gp.

Al decimo posto Bagnaia, compagno di scuderia di Fenati, 11esimo Masbou con la Honda preparata dal mitico Giancarlo Cecchini, 16esimo N Antonelli, simpatico ma anche oggi a terra, 24esimo Tonucci che dopo la caduta non è più rientrato in pista; 25esimo Ferrari del team Italia 30esimo Rinaldi.

 

oto3

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>