Semifinale Regionale U18, Volley Pesaro sconfitta 3-0 a Jesi. Domenica 25 ci si gioca tutto in casa

di 

16 maggio 2014

PESARO – Volley Pesaro torna da Jesi con una pesante sconfitta per 3-0. L’U18 di Pantieri, nella semifinale regionale, non è riuscita a compiere l’impresa in casa della Pieralisi, riportando a casa una sconfitta che complica non poco le speranze di passare il turno. Un risultato che costringerà le pesaresi a vincere 3-0 in casa, per giocarsi poi il tutto per tutto nel golden set. Le ragazze di Pantieri mercoledì sera sono entrate in campo troppo scariche per affrontare una semifinale regionale. Già dal primo set si è visto che la concentrazione non era quella giusta. Troppi gli errori di fronte ad una squadra fisicamente superiore e ben organizzata in campo. Solo nel secondo parziale Volley Pesaro ha provato a reagire. Con Battistoni in campo, la squadra ha ritrovato un suo equilibrio, che non è servito però per riaprire la partita. “Speravamo di giocare una gara diversa – spiega il presidente Rossi – e magari tenere il risultato più in bilico. Jesi si è dimostrata fisicamente superiore a noi. Nulla è compromesso, ma sappiamo che ci vorrà un’impresa mercoledì al Palasnoopy per ribaltare il risultato”. Mercoledì a Pesaro a Jesi basterà infatti vincere un set per accedere alla finale regionale, in programma domenica 25 maggio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>