Cecconi (M5S): “Morani a Pesaro con Renzi, in aula manca il numero legale”. Lei replica: “Io ho il 92,11 % di presenze, lui il 77,27%”

di 

17 maggio 2014

ROMA – Ieri sera la seduta della Camera è stata sospesa per ben 3 volte per assenza del numero legale – spiega in una nota Cecconi, M5S – Perché, mentre alcuni Deputati ancora si preoccupano di svolgere il compito per cui sono stati eletti e per il quale vengono pagati, altri, la maggior parte del PD, ieri erano già impegnati ben altre priorità: la campagna elettorale.

Non fa eccezione Alessia Morani, Deputata pesarese che ieri, Invece di stare a Roma a lavorare e guadagnarsi lo stipendio che riceve dai cittadini, era Pesaro a fare la valletta sotto il palco al Premier.
Nel frattempo a Roma il PD non è stato in grado di garantire il numero legale. Stiamo parlando di un partito che pretende di governare l’Italia ma non riesce neanche a contare i propri membri.
La seduta è rimandata a lunedì: sarà troppo impegnata per presenziare?

La risposta della Morani (PD):  “Il simpatico cittadino deputato Andrea Cecconi mi rimprovera per essere stata assente nel pomeriggio di ieri alla Camera. Forse non ricorda che la valletta del Pd Alessia Morani ha il 92,11% di presenze mentre l’onorevole cittadino a 5 stelle ne ha il 77,27%. Se questi sono i parametri per giudicare chi si guadagna lo stipendio, giudicate voi. Infine, definire una donna impegnata in politica una valletta qualifica chi utilizza queste espressioni.”

 

Un commento to “Cecconi (M5S): “Morani a Pesaro con Renzi, in aula manca il numero legale”. Lei replica: “Io ho il 92,11 % di presenze, lui il 77,27%””

  1. […] Cecconi (M5S): “Morani a Pesaro con Renzi, in aula manca il numero legale”. Lei replica:… sembra essere il primo su […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>