Croce Rossa Italiana, una storia lunga 150 anni. Celebrazioni in piazzale della Libertà

di 

19 maggio 2014

Una veduta area di piazzale della Libertà

Una veduta area di piazzale della Libertà

Sabato 17 maggio in un soleggiato piazzale della Libertà tinto di rosso dalle divise dei volontari della Croce Rossa Italiana, si e’ festeggiato il 150esimo anniversario della fondazione di questa grande organizzazione internazionale. Sono infatti passati 150 anni da quel 15 giugno 1864 quando il Comitato per il Soccorso ai feriti ed ai malati di guerra, a Milano, pose la “prima pietra” di quella che oggi é la Croce Rossa Italiana. Passeggiando tra gli stand ed i mezzi tirati a lucido si percepiva l’importanza che questa giornata aveva per i volontari che, sorridenti e orgogliosi, presentavano alla popolazione le attività che ogni giorno svolgono all’interno di Croce Rossa, gratuitamente ed in maniera disinteressata. Durante la giornata si sono svolte alcune simulazioni di soccorso (in mare e a terra) nonchè diverse lezioni interattive di disostruzione pediatrica e di BLS per dimostrare alla popolazione come operano i volontari.

Il Presidente del Comitato di Pesaro Claudio Frulli, dopo aver salutato le Autorità civili e militari presenti, ha chiesto un minuto di raccoglimento per tutti i volontari che in questi 150 anni sono caduti in servizio (solo nel recente conflitto in Siria ne sono morti 34). Ha poi raccontato brevemente la storia della Croce Rossa dalla sua fondazione, grazie ad Henry Dunant, fino ad oggi, per arrivare ad elencare i vari servizi che vengono svolti dalla CRI di Pesaro (ex Comitato Femminile per la raccolta fondi, Servizi Socio-Assistenziali, Soccorso in bicicletta, Soccorso in mare, Servizi di Ambulanza, Pronto Soccorso e molti altri). Tutto questo grazie ai volontari ed alla comunità pesarese che non si sottrae mai davanti alle richieste di aiuto. Ha inoltre ringraziato le Autorità civili e militari che, pur non essendo in prima linea, con il loro appoggio e sostegno “ aiutano la Croce Rossa ad aiutare”.

Croce rossa e autorità

Croce rossa e autorità

Al termine del saluto del Presidente, si è proceduto al taglio della torta alla presenza di centinaia di cittadini che hanno potuto così celebrare insieme ai volontari questo importante “traguardo”. Un ringraziamento va agli sponsor dell’evento Deutsche Bank Pesaro e Pasticceria Mariella Mosca. Si ricorda che è possibile aiutare la Croce Rossa non solo diventando volontari, ma anche iscrivendosi come soci attivi con un contributo annuale di soli 16 euro. Da quest’ anno é inoltre possibile devolvere alla Croce Rossa il cinque per mille della dichiarazione dei redditi. Per informazioni www.cripesaro.org

 

 

 

 

Foto di gruppo

Foto di gruppo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>