Weekend Gastronomici con escursioni gratuite. Il programma

di 

19 maggio 2014

Ci avviciniamo alla fine di maggio con un gustoso Week End Gastronomico Confcommercio, abbinato a piacevoli escursioni : domenica 25 è la volta dei ristoranti Antica Osteria da Oreste di Auditore (tel. 0722.629900) con fantasie di insalatine con piadina, frittatine al tartufo nero, formaggio fresco al tartufo nero, mezzelune ripiene di casciotta d’Urbino e prosciutto di Carpegna al tartufo nero, tagliatelle con asparagi di bosco e salsiccia, filetto di maiale al pepe verde, coniglio e pollo alla cacciatora, patate arrosto, insalata, mascarpone della casa, caffè; Bellavista di Acqualagna (tel. 0721.797181) con crostini misti, insalatina di radicchio, grana e tartufo nero, crescia con frittatina al tartufo nero, salumi marchigiani, bis di lasagnetta con verdure primavera e strozzapreti al tartufo nero, arista, scaloppina a limone, giro di piselli al cotto, dolce della casa; Da Lorenzo di Gallo di Petriano (tel. 0722.52093) con carpaccio di zucchine, crescia con stracchino e rucola, crudo santangiolese, lasagne al ragù bianco e piselli, tagliatelle con asparagi e salsiccia, passatelli agli stridi, pancetta e pendolini, coniglio in porchetta, arista al forno, insalata, panna cotta alla fragola, caffè; Il Burchio di Piobbico (tel. 0722.986517) con tagliere di affettati misti con piadina, carpaccio di manzo con funghi, coradella d’agnello, gnocchi con funghi, tagliatelle al ragù di capriolo, coniglio alla cacciatora, carne alla brace, patate al rosmarino, insalata, dolcetti della casa, caffè; La Gradarina di Gradara (tel. 0541.964504) con polenta al ragù di pesce, insalatina di mare, sardoncini marinati, scorfano alla catalana, cannelloni di pesce, maccheroncini alle canocchie, filetto di branzino al forno con olive e pendolini, seppia con piselli, insalate miste, sorbetto, caffè; Toni e Lucio di Frontone (tel. 0721.786327) con crescia con ciccioli e prosciutto, crostino con funghi e salsiccia, crostino al tartufo nero, tagliatelle al tartufo, gnocchi al sugo d’anatra, arrosto misto allo spiedo, contorni misti, dessert della casa, caffè; Villa Palombara di Monte Porzio (tel.0721.955617) con zuppa di cozze di Portonovo con pomodoro, origano e crostoni di pane, rigatoni al sugo di crostacei, grigliata mista dell’Adriatico, fritto misto di paranza con verdure croccanti, insalata mista di stagione, torta alla frutta sciroppata e mascarpone, caffè.

I vini serviti provengono esclusivamente da cantine della provincia di Pesaro e Urbino.

I menù completi ed i prezzi (da 18,00 a 21,00 euro) sui libretti reperibili presso la Confcommercio di Pesaro e sui siti www.ascompesaro.it e www.turismo.pesarourbino.it.

Due escursioni gratuite! Prima di sedersi a tavola e accompagnati da guide abilitate, sarà possibile effettuare una facile e agevole escursione, percorrendo il Sentiero della Pace, nei luoghiche ricordano il passaggio del Fronte e la Linea Gotica: appuntamento alle 09.45 lungo le mura dello storico borgo di Auditore. Obbligatoria la prenotazione presso le guide ambientali Andrea 340.3401389 a.fazi@alice.it, Omar 389.5610238 omar.ub@tiscali.it

Inoltre, si potrà effettuare una visita guidata gratuita all’area archeologica di Colombarone di Pesaro per ammirare i resti di una villa romana, della Basilica di San Cristoforo ad Aquilam e di una Pieve medievale. E’ obbligatoria la prenotazione all’associazione Ante Quem 389.6903430 : ritrovo e inizio visita alle ore 11.00 presso l’ingresso del sito archeologico in località Colombarone di Pesaro – Strada Statale 16, angolo Strada San Cristoforo.

Una precisazione : sia le guide ambientali Andrea e Omar sia Ante Quem ricevono prenotazioni solo per la visita e per l’escursione; la prenotazione per il pranzo va fatta direttamente ed esclusivamente presso il ristorante prescelto.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>