Isola ecologica? Un bidone (pieno). Pedini, PD: “Da Cuccurano l’ennesima brutta cartolina della nostra città”. Eccola

di 

20 maggio 2014

I bidoni dell'immondizia a Cuccurano

I bidoni dell’immondizia a Cuccurano

FANO – “Una città abbandonata che vede i suoi quartieri periferici soffrire in modo particolare lo stato di degrado e di incuria” la segnalazione che riguarda il quartiere Cuccurano arriva dal candidato di Noi Città Giampiero Pedini.
L’isola ecologica di via Urbino a Cuccurano è lasciata all’abbandono totale: cassonetti che strabordano di rifiuti e montagne di immondizia circondano i cassonetti che con l’alzarsi delle temperature portano cattivi odori e attirano insetti e piccoli animali. Una situazione poco igienica che si riscontra in tutte le zone di una città il cui stato di degrado è sotto gli occhi di tutti. Una situazione che però si aggrava mano a mano che ci si allontana dal centro: immagini come questa si ripropongono per la maggior parte dei quartieri fanesi della prima periferia e sono molti i cittadini che si lamentano per l’ennesima brutta cartolina della nostra città.

Giampiero Pedini, candidato al consiglio comunale 

Fano Città – Seri Sindaco

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>