Il treno della droga si sposta da Fano a Pesaro: i carabinieri arrestano uno spacciatore, bastava citofonare per comprare coca e marijuana

di 

22 maggio 2014

PESARO – I Carabinieri del Nucleo Operativo di Fano, dopo i numerosi arresti per droga operati nei dintorni della stazione ferroviaria, hanno notato che i clienti avevano cambiato abitudini.

Invece di attardarsi nei dintorni della stazione in attesa del pusher, salivano sul treno in direzione Pesaro. Intuito che la piazza di Fano venisse considerata ormai “bruciata” per via della pressante attività preventiva e repressiva, si è dedotto che gli assuntori di sostanze stupefacenti si fossero diretti verso altri luoghi di spaccio.

Dopo i primi pedinamenti è stato appurato che la destinazione finale dei clienti era la stazione ferroviaria di Pesaro.

Continuando il pedinamento attraverso le vie limitrofe, la corsa finiva in un anonimo palazzone dove i clienti, dopo aver suonato al citofono, rimanevano in attesa.

Poco dopo usciva un primo rumeno che prendeva contatti con il cliente. In base ai quantitativi ed alla tipologia di droga richiesta il cliente veniva eventualmente smistato ad un secondo pusher.

All’imbrunire, appena le condizioni di luce lo hanno permesso, i militari si sono avvicinati senza destare allarme ed hanno bloccato i due rumeni sotto il palazzo. Successivamente, individuato l’appartamento utilizzato come deposito, hanno fatto irruzione e bloccato un terzo rumeno.

L’utilizzatore dell’appartamento G.A.I, 22enne rumeno è stato tratto in arresto in quanto trovato in possesso di 8 grammi di cocaina e 20 grammi di marjuana suddivisa in dosi, nonché tutto il materiale necessario per confezionare lo stupefacente.

I due pusher rintracciati fuori dell’appartamento, H.C.A. 29enne rumeno e G.M. 28enne rumeno, trovati in possesso di alcune dosi di cocaina e marjuana sono stati deferiti in stato di libertà.

L’arrestato è stato tradotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>