Potes e Dialisi ko, vincono Blocco operatorio e Rianimazione: i risultati del Memorial Angeli

di 

25 maggio 2014

PESARO – Si è chiusa nel migliore dei modi la prima settimana del torneo ospedaliero. In evidenza la netta vittoria della Rianimazione sulla Dialisi grazie al bravissimo bomber Castaldi (Rianimazione) che realizza ben 6 reti che lo lanciano, per ora, in testa alla classifica cannonieri. Sottotono la prova di Santangeli (Dialisi).

La forte Potes 118

La forte Potes 118

Il Blocco Operatorio conquista 3 punti importantissimi contro una fortissima Potes 118 che, in vantaggio di due gol a soli due minuti dalla fine e certa della vittoria, perde la testa e si fa trafiggere con tre gol rapina. In evidenza i due bomber del Blocco De Santis e Polese, che con assist e reti regalano la vittoria ai tifosi e mister Castellini. La Potes ben organizzata come squadra deve però maturare in esperienza.

L’ultima gara di venerdì sera ha visto in campo due ottime squadre, Radiologia e Croce Rossa, che dopo una grande battaglia a suon gol finiscono la partita in pareggio. La radiologia di mister Di Pietro sempre in vantaggio viene poi raggiunta nel finale dagli avversari che non ci stanno a uscire sconfitti e con un super gol di tacco del bravissimo Andretta (anno scorso miglior giocatore del Torneo  2013).

La Radiologia colpisce 2 traverse e un palo e recrimina  un rigore non concesso dall’arbitro.

Miglior giocatore in campo Aguzzi (Radiologia) che riesce a sventare in più occasioni le numerose incursioni degli avversari.

Torneo ospedaliero Angeli, la classifica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>