Andreoni stringe i denti a Vallelunga e ora aspetta con fiducia Imola. Il racconto

di 

26 maggio 2014

Gianmarco Andreoni

Finalmente ho iniziato. Dopo aver dovuto saltare la prima gara a causa della frattura dell’omero e della lesione del tendine della spalla rimediati in occasione dei test a Imola , a Vallelunga seppur “malconcio” mi sono presentato non sapendo se sarei riuscito a guidare la mia Honda.

Andreoni

Andreoni

Venerdì dopo aver indossato la tuta mi resi conto fin da subito dell’impossibilità di guidare al meglio , nonostante ciò riesco a portare a termine il primo turno di libere stando in pista per tutto il turno. A fine turno decido assime al fisioterapista di applicare del taping e di assumere antidolorifici per poter guidare meglio. Parto per il secondo turno più motivato che mai , al primo giro mi accorgo di aver meno dolore rispetto prima e mi sento molto più sciolto nella guida , purtroppo gia a metà del secondo giro “l’effetto benefico” svanisce , però decido di provare a “spingere” ugualmente fino a quando nel corso del terzo giro alla Semoforo perdo l’anteriore rendendomi conto di essere a terra solamente nel momento in cui sento la ghiaia della via di fuga impattare con la mia visiera.

Il sabato nelle qualifiche non riesco a compiere piu di 3/4 giri consecutivi a causa del dolore relegandomi in fondo allo schieramento.

Decido di partecipare alla gara ugualmente con l’obiettivo di compiere tutti i giri previsti , parto discretamente le prime curve riesco a stare con il gruppo e fare qualche sorpasso fino a quando ho dovuto cedere al dolore e continuare la gara con il mio passo portandola a termine.

Volevo ringraziare a tutti quelli che mi sostengono e mi danno fiducia in questo periodo in cui la fortuna sembra avermi voltato la faccia.

Cercherò di rifarmi a Imola l’8 giugno, le motivazioni mie e della squadra non mancano!!!

banner palestra mithos 285X123

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>