Gabicce Mare, progetto ARGG!: quando il futuro è già presente, esperienze di didattica digitale:

di 

31 maggio 2014

argg 2GABICCE MARE – Un esempio a livello regionale di didattica digitale presentato il 31 maggio dagli studenti e insegnanti delle classi terze della scuola media di Gabicce Mare e Gradara, a conclusione del progetto biennale, ARGG!- Apprendere in Rete a Gradara e Gabicce Mare.

 

Una mostra fotografica e interrativa inaugurata ufficialmente alla presenza delle autorità delle due città e dai rappresentanti regionali della Polizia di Stato.

 

In questi due anni di sperimentazione dell’uso di tablet e lavagne lim per la didattica gli studenti supportati dalle Amministrazioni comunali di Gradara e Gabicce Mare, in collaborazione con l’Università di Urbino, l’USR per le Marche, la Provincia di Pesaro Urbino, la Polizia Postale e delle Comunicazioni ed Infoschool e la BCC di Gradara . Presenti il Sindaco di Gabicce Mare Domenico Pascuzzi, il Sindaco di Gradara Franca Foronchi hanno vissuto un’esperienza unica che li ha arricchiti dal punto di vista educativo e umano.

 

I ragazzi hanno realizzato e-book (foto in alto) di tutte le materie scolastiche, video, una biblioteca digitale e hanno potuto apprendere le varie materie grazie a diverse app didattiche sui propri tablet attraverso contenuti condivisi in un percorso di didattica digitale.

 

argg Il Progetto ARGG! mira a diffondere tra gli alunni una corretta conoscenza della cultura digitale e delle enormi potenzialità derivanti dall’utilizzo responsabile delle tecnologie. Costruito grazie ad una rete di supporto tra gli enti coinvolti, intende integrare i classici libri di testo con nuovi contenuti e strumenti digitali, promuovere un uso critico della rete, favorire l’inclusione, personalizzare i percorsi, auto produrre contenuti didattici da condividere con altri utenti interessati.

Come sottolineato dai Sindaci di Gradara e Gabicce Mare la comunità cresce insieme alla scuola e gli studenti rappresentano il futuro e la classe dirigente delle nostre comunità.

 

Nella foto a lato: Nadia Vandi, Preside dell’Istituto Comprensivo G.Lanfranco, I Sindaci di Gradara Franca Foronchi e d Gabicce Mare Domenico Pascuzzi, l’Assessore Provinciale alla Pubblica Istruzione con i rappresentanti della Polizia di Stato e il Presidente della BCC di Gradara Architetto Fausto Caldari.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>