Moto3. Strepitoso Fenati! Conquista la vittoria e adesso riapre il mondiale, per Tonucci un ottimo 7°, molto sfortunato Bastianini, Antonelli ancora ko

di 

1 giugno 2014

La gara della Moto 3 è iniziata nel segno del Sic. Pochi minuti prima del via della gara di inizio del Gp d’Italia, Loris Capirossi ha fatto un giro di pista con la Honda numero 58 di Marco Simoncelli e l’emozione, sulle colline del Mugello e anche davanti alla Tv, è stata davvero grande e in tanti, una lacrimuccia l’hanno spesa nel ricordo del Sic, uno di noi.

Momenti di grande commozione con Capirossi sulla moto di Simoncelli nel giro d'onore al Mugello

Momenti di grande commozione con Capirossi sulla moto di Simoncelli nel giro d’onore al Mugello

Poi si accendono i motori, si abbassano le visiere e… lo spettacolo continua nella splendida cornice di pubblico che ha invaso Scarperia.

Al via scatta forte Miller, ma Rins transita davanti a tutti alla prima curva e si coglie subito che questa sarà una gara speciale con gli italiani in gran spolvero e Fenati, nella bellissima livrea tricolore del team Sky per il Mugello, in lotta per il gradino più alto del podio.

per Romano Fenati terza vittoria nel motomondiale e a soli 5 punti da Miller

per Romano Fenati terza vittoria nel motomondiale e a soli 5 punti da Miller

Che spettacolo vedere 11 piloti aprirsi a ventaglio nella staccata della San Donato, e mentre Antonelli cade dopo aver tamponato Korfeil, Bastianini suo compagno di scuderia al team GO&FUN va a conquistare nella pista di casa la prima posizione.

Si incrociano le linee mentre Bagnaia si ritira per un problema Tonucci conquista una grande ottava piazza dopo essere partito dalla quinta fila.

Questo slideshow richiede JavaScript.

All’ultimo giro capolavoro di Fenati all’Arrabbiata che, con una staccata a vita persa passa davanti mentre Miller, Bastianini e Marquez cadono in una nuvola di polvere. Fenati da vecchio volpone non affronta l’ultima curva, la Bucine, davanti a tutti, lascia spazio a Rins e Vinales che “beccano” così Romano si attacca sugli scarichi dei due, gli succhia la scia e va a vincere: “La scena più bella –ha detto Fenati- è stato vedere Valentino inginocchiato davanti a me all’arrivo. Gli altri anni fregavano sempre  me, ho imparato che il gioco delle scie qui conta”.

Per Tonucci un fantastico 7° posto, miglior piazzamento nel mondiale sinora

Per Tonucci un fantastico 7° posto, miglior piazzamento nel mondiale sinora

Bravo Romano, bravo, molto bravo Alessandro Tonucci che partiva dalla quinta fila e settimo al traguardo: “Finalmente un buon risultat – ha detto il pilota di Fano che sulla tuta e sul casco ha i loghi della Provincia di Pesaro e Urbino e di Pu24.it – adesso devo fare ancora meglio>, peccato per Bastianini che ha lottato con grande mestiere ed è stato atterrato dall’aggressivo Miller.

fenaticlass

fenatccccc

 

 

Un commento to “Moto3. Strepitoso Fenati! Conquista la vittoria e adesso riapre il mondiale, per Tonucci un ottimo 7°, molto sfortunato Bastianini, Antonelli ancora ko”

  1. plugin scrive:

    GRANDE ALE TONUCCI, bravo davvero e adesso si va così, tra i primi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>