Ad Ermete Realacci il premio PesceAzzurro 2014

di 

3 giugno 2014

FANO – La quarta edizione del premio PesceAzzurro è ispirata al tema della sostenibilità ambientale. Sabato 7 giugno, alle ore 10, nella sede del PesceAzzurro di Fano (Pu), il riconoscimento sarà assegnato ad una figura storica dell’ambientalismo italiano come quella di Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente alla Camera dei Deputati, il cui impegno, è stato guida nelle attività di difesa e tutela ambientale che, da alcuni anni, il PesceAzzurro ha intrapreso nei ristoranti self – service.  All’evento parteciperà il presidente di Lega Pesca nazionale, Ettore Ianì.

Quest’anno, in particolare, avrà inizio una vera e propria “rivoluzione bio” all’interno di tutti i ristoranti del PesceAzzurro, Fano (Pu), Cattolica (Rn), Milano Marittima (Ra), Miramare di Rimini, con l’eliminazione totale della plastica, pari ad un quantitativo di circa 500 quintali annui, lasciando spazio a prodotti monouso biodegradabili e compostabili al 100%, certificati dal Consorzio italiano compostatori, per servire le pietanze e bevande alla clientela.

Marco Pezzolesi

Marco Pezzolesi

“Abbiamo istituito questo premio nel 2011 – ha ricordato Marco Pezzolesi, amministratore unico del PesceAzzurro – per celebrare la rinascita del nostro locale, vigliaccamente distrutto dall’incendio doloso del giugno 2010. E oggi, rimarchiamo con tristezza, che ancora non abbiamo i colpevoli di questa aggressione. Per noi, il premio rappresenta un momento di gioia da condividere con i nostri affezionati clienti, i dipendenti e gli stakeholder per celebrare la nostra attività, un momento che dedichiamo ad una personalità che ci ha ispirato e colpito. Con la nostra rivoluzione bio, che parte quest’anno, la scelta è stata obbligata verso l’esperienza e la preparazione di Ermete Realacci”.

Il premio è divenuto un modo, seppur simbolico, di premiare personalità che si   sono contraddistinte dal punto di vista professionale, civile e culturale. La mattinata si svolgerà con un breve talk tra alcuni protagonisti di questo radicale cambiamento che parleranno anche delle molteplici iniziative, anche di solidarietà, del Pesceazzurro. Gli alunni della Padalino leggeranno brani da “La ricicletta”, storie da loro inventate sui temi dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile. Sarà anche proiettato un filmato del regista Henry Secchiaroli sul processo di riciclo dei prodotti monouso biodegradabili utilizzati al PesceAzzurro. Dopo la premiazione, ci sarà una degustazione dei tipici piatti del PesceAzzurrro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>