Parco Miralfiore, tutto pronto per l’XI Festa dei Popoli

di 

6 giugno 2014

PESARO – Una giornata, vivace e colorata, all’insegna dell’incontro, lo scambio interculturale e l’educazione alla pace. Torna l’appuntamento con la Festa dei Popoli, domenica 8 giugno dalle 17, al Parco Miralfiore di Pesaro. Anche questa XI^ edizione, dedicata al tema “Giustizia libera tutti”, proporrà canti, danze, spettacoli, laboratori, stand, assaggi di cucina dal mondo… e tra le novità, un percorso esperienziale, intitolato “Nei panni dell’(IN)giustizia”, all’interno del quale i partecipanti potranno mettersi in gioco e conoscere nuove realtà (prenotazioni per piccoli gruppi).

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Dalle 17 alle 19 sarà attivo uno spazio per i più piccoli, a cura dell’associazione sportiva Escudo, con laboratori e giochi per bambini e ragazzi. Fino alle 24, si alterneranno all’anfiteatro, musiche folkloriche e spettacoli etnici: danze popolari internazionali dalla Romania, dalla Nigeria, dal Sudamerica, dal Perù, dall’Arabia, lo Sri Lanka, Burkina Faso, Guinea e Mali. Non mancheranno esposizioni di libri, riviste, progetti di solidarietà e mostre fotografiche.
L’iniziativa è parte integrante della rassegna regionale “Se vuoi la pace prepara la pace” promossa dall’Università per la pace delle Marche e ne ospita l’iniziativa conclusiva: alle ore 17 infatti, è in programma l’incontro pubblico “Migrazioni e Conflitti”, con l’intervento di Fabrizio Battistelli, Presidente dell’Archivio Disarmo e Docente di Sociologia all’Università di Roma La Sapienza. Nell’occasione saranno proposti alcuni laboratori di pace per bambini e saranno allestiti banchetti informativi degli enti soci dell’Università per la pace.

La Festa dei Popoli è promossa dall’associazione Festa dei Popoli, con il contributo e la collaborazione di Ceis Pesaro – Centro Italiano di Solidarietà, Comune di Pesaro, Provincia di Pesaro e Urbino, CSV Marche, Università della Pace della Regione Marche.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>