Taglierino, volto coperto e fuga a piedi: rapina alla Banca Marche di Fossombrone. Ecco l’identikit dei malviventi

di 

6 giugno 2014

FOSSOMBRONE – Taglierino, volto coperto da una pesante calza a rete e fuga a piedi. Così è andati in scena, questa mattina, intorno alle 9.40, la rapina alla Banca Marche di Fossombrone. I due autori materiali del colpo sono poi saliti su una macchina, guidata da un terzo uomo. Indagano i carabinieri.

Il colpo, avvenuto nel centralissimo  Corso Garibaldi n.153, ha portato i malviventi a  minacciare impiegati e clienti presenti. La fuga in direzione Urbino è poi avvenuta a bordo di un auto Alfa Romeo 156 colore blu targata BP663DP oggetto di furto. Nessun ferito. La somma rubata è all’incirca di euro 12.000. Indagini a cura del Nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri di Fano. Si ricerca attivamente l’auto utilizzata per la fuga e i due malviventi, con accento campano o straniero, alti 1,70/1,75 circa. Uno dei due indossava i pantaloni di una tuta da ginnastica con scritto “frutta” sul lato posteriore.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>