Tigna Seven, per non dimenticare un amico: successo per la festa del rugby

di 

8 giugno 2014

PESARO – Un successo per il Tigna Seven, la festa del rugby al Toti Patrignani. Un grazie al Drink’s Service e alle 14 squadre (oltre duecento rugbisti) che si sono sfidate nell’arco di due serate. Alla fine si è imposta il Romagna contro la prima squadra della Pesaro Rugby, Lecco al terzo posto, poi Pesaro Under 20, Terrones e Ragazzi Bestiali. Ad aggiudicarsi il premio de La Saponaria per il rugbista più corretto il giovane falconarese Dario Rossini. Nel torneo Old dove i vecchi compagni di squadra di Tigna hanno indossato le maglie degli Aceri e si sono divertiti parecchio contro i Baganelli di Fossesejore, Old Cesena e Old Jesi. Come bella è stata la sezione Under 16: i Canguri Pesaro hanno battuto San Marino, al terzo posto Lions Bologna che ha avuto la meglio sul Fano. Terzo tempo in spiaggia sabato sera Dalla Cira, con l’importante presenza della famiglia di Simone “Tigna” Franca e del neo assessore sport Mila Della Dora

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>