Aiac, per gli allenatori corso obbligatorio d’aggiornamento Uefa

di 

9 giugno 2014

PESARO – Per tutti i tecnici della provincia di Pesaro e Urbino con “Patentino di 3° Categoria” e  licenza “Uefa B” nell’anno 2013 devono frequentare obbligatoriamente le prime 5 ore di aggiornamento previsto a fine giugno dall’ordinamento UEFA. In caso contrario si rischia l’annullamento della qualifica. L’informazione è a cura dell’Aiac di Pesaro e Urbino che organizza corsi territoriali 8registrazione attraverso il sito dell’Aiac: basta inserire il proprio numero tesserino allenatore e la password (possono essere richiesti al Settore Tecnico), completare l’anagrafica e opzionare la soluzione dell’aggiornamento con il pulsante “Invia la richiesta per seguire il corso territoriale” e confermare. Sede e data saranno definite una volta raggiunti i 60 iscritti. In alternativa ci sono i corsi online.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>