Vallefoglia: l’opposizione compatta chiede un consiglio per la scuola. “Problema da risolvere al più presto”. Ecco la giunta Ucchielli

di 

9 giugno 2014

L'opposizione di Vallefoglia

L’opposizione di Vallefoglia

VALLEFOGLIA – Il consiglio comunale di Vallefoglia si è insediato da poco. L’opposizione, comunque, non perde tempo e in maniera compatta – con le firme della lista Dionigi e del Movimento 5 Stelle così come di Insieme per Vallefoglia – presenta un’interrogazione. Andrea Dionigi, Barbara Torcolacci, Cristian Zaffini, Emmanuele Ricci e Luca Lucarini chiedono un consiglio monotematico sulla scuola, uno dei temi principali su cui si è dibattuto in campagna elettorale e sul quale ora si attendono le risposte dalla nuova amministrazione.

“Gli alunni stanno vivendo un’emergenza – scrivono – così come le famiglie e il personale docente della scuola primaria Federico da Montefeltro dopo che alla fine dall’anno scorso sono stati evacuati dalla vecchia sede di via Da Vinci a causa di una frana nelle vicinanze del plesso. Adesso ci sono le vacanze estive, ma le famiglie di Vallefoglia si aspettano che le promesse elettorali si traducano in fatti concreti”.

Tradotto, che da settembre la scuola Federico da Montefeltro “possa tornare a riunirsi in un unico complesso sicuro e funzionale, anche se temporaneo. In questi primi giorni post-insediamento ci sono stati degli incontri e ulteriori rassicurazioni da parte del sindaco ma ancora di atti concreti non se ne sono visti, eppure già qualche decisione doveva essere presa”.

L’opposizione si aspetta di conoscere nel dettaglio il progetto, con tanto di costi, modalità, tempistiche e ubicazione per la soluzione del problema. “Non possiamo dare ulteriori motivi di preoccupazione alle famiglie che soffrono nell’incertezza più profonda”.

Quindi la chiosa: “Se il progetto non fosse pronto, così come se ci fosse qualche dubbio ulteriore, siamo disponibili a fornire un contributo alla discussione, affinché si arrivi ad una soluzione in tempi brevi”.

Nel primo consiglio comunale il neosindaco Palmiro Ucchielli ha ufficializzato la nuova giunta:

Massimo Pensalfini presidente del Consiglio

Franca Gambini vicesindaco e Pubblica Istruzione, alimentazione, agricoltura e formazione

Daniela Ciaroni Servizi sociali, sanità, benessere, longevità e pari opportunità

Stefano Gattoni Pianificazione del territorio, casa, piste ciclopedonali e arredo urbano

Angelo Ghiselli Lavori pubblici, verde, viabilità

Mirco Calzolari: Ambiente, energia, trasporti, rifiuti, difesa del suolo, sicurezza idraulica, sport e cultura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>