Giornalisti coreani in visita a Pesaro. E a breve delegazioni di giapponesi e russi

di 

10 giugno 2014

PESARO – Sei giornalisti coreani del settore turistico sono arrivati a Pesaro. A dargli il benvenuto Enzo Belloni, neoassessore alla Vivacità (cioè a turismo, attività economiche, valorizzazione di centro e zona mare), prima di essere accolti a teatro dal sovrintendente del Rof Gianfranco Mariotti.

Nel foyer del Rossini brindisi preparato dal mitico Harnold’s, quindi a piedi in centro storico, a visitare il conservatorio e palazzo Ducale, musei civici e zona mare. La delegazione di giornalisti coreani ha visitato poi alcuni hotel a 4 e 5 stelle sul lungomare, grazie a un rappresentante dell’associazione Albergatori pesarese, in attesa della cena all’Imperial Sport, ospiti dell’associazione stessa e del vicesindaco Daniele Vimini.

Ma non è finita qua. A testimoniare l’appeal della città di Pesaro dal punto di vista turistico sui mercati esteri le visite – previste per domani e dopodomani – di altre delegazioni di operatori turistici. Prima arriveranno giornalisti e tour operator giapponesi, accolti sempre dal vicesindaco Daniele Vimini, poi sarà la volta di una delegazione di direttori di agenzie russe della catena Hattours, a Pesaro nell’ambito di una visita promossa dal tour operator russo ICS Group,  in collaborazione con la  Regione Marche, che saranno salutato – come successo coi coreani oggi – dall’assessore alla Vivacità Enzo Belloni.

L’accoglienza delle delegazioni è organizzata ovviamente dal Comune, dal Rossini Opera Festival e dall’Associazione Pesarese Albergatori. Il progetto rientra nelle richieste della Regione che vuole che gli enti portino avanti azioni di promozione del nostro territorio. Un territorio tutto da vivere, che in pochi chilometri quadrati racchiude mare e collina, campagna e montagna, arte, storia e divertimento.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>