Viale Trieste sempre più bici-friendly, ecco la nuova sosta per le due ruote

di 

10 giugno 2014

Area Sosta Bici, l'assessore Biancani

Area Sosta Bici, l’assessore Biancani

PESARO – Una nuova area di sosta per settanta biciclette. Sarà disponibile da questo mercoledì in viale Trieste, all’inizio della ciclabile I Gelsi, dopo essere stata realizzati in tempo record: i lavori erano iniziati lo scorso 26 maggio. “Ringraziamo gli operatori balneari per la pazienza avuta” spiega l’assessore Biancani, l’uomo delle ciclabili pesaresi. Sarà un incentivo in più, l’ennesimo, per spingere i pesaresi a non utilizzare l’auto e salire sulle due ruote. L’opera è stata realizzata dal Servizio Nuove opere del Comune di Pesaro su un’area della congregazione delle Piccole Ancelle del Sacro Cuore.

“La Bicipolitana si arricchisce di un nuovo tassello – spiega l’assessore alla Operatività Andrea Biancani –. Un servizio atteso atteso da tempo per venire incontro alle tantissime persone che utilizzano la bici in quel tratto di viale Trieste. Il progetto vedrà anche la sistemazione dei sottopassi pedonali, non realizzati in questa fase per mancanza di risorse disponibili a causa del Patto di Stabilità. Entro la prossima stagione ci auguriamo di completarlo per fornire un servizio migliore alla cittadinanza e ai turisti”.

Continua quindi l’opera di riqualifica dell’intera zona mare e di viale Trieste in particolare, ormai ampiamente ridisegnata negli ultimi anni dalle piste ciclabili, pavimentazione e illuminazione. La pedana in questione è stata realizzata completamente in legno, mentre il porta biciclette è in acciaio. Il progetto e la messa in opera è stato reso possibile  con i fondi risparmiati  derivanti dalla creazione del tratto di pista ciclabile “I Gelsi”. Soddisfatto anche l’assessore alla Sostenibilità Rito Briglia: “Sono contento di poter concludere, insieme all’assessore Biancani, un’opera partita in realtà diversi anni fa con la realizzazione della pista ciclabile di viale Trieste”.

Un commento to “Viale Trieste sempre più bici-friendly, ecco la nuova sosta per le due ruote”

  1. Luciano scrive:

    L’assessore all’inaugurazione… Finite le opere, il resto non conta, meno che meno la sicurezza dei ciclisti e dei pedoni. Come ha scritto pu24, Biancani dimentica quanto accade su ogni marciapiede di Pesaro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>