Su il sipario sul Rof: presentata a Roma l’edizione 2014

di 

11 giugno 2014

Locandina del Rof, il Rossini Opera Festival 2014

Locandina del Rof, il Rossini Opera Festival 2014

ROMA – Rossini Opera Festival 35esima edizione. Si è alzato il velo sull’evento che mette a Pesaro al centro stamattina a Roma, nella sede dell’Associazione Stampa Estera in Italia, alla presenza del sindaco di Pesaro fresco di elezione Matteo Ricci, del sovrintendente Gianfranco Mariotti, del direttore artistico Alberto Zedda e di Oriano Giovanelli, presidente della Fondazione Rossini.

Il Rof 2014 prenderà il via domenica 10 agosto per concludersi venerdì 22. Nel programma, come al solito di gran pregio, spiccano la prima dell’edizione critica di Aureliano in Palmira, penultima opera del Catalogo rossiniano messa in scena da Mario Martone, la nuova Armida di Luca Ronconi e Il barbiere di Siviglia, nella versione semiscenica dell’Accademia di Belle Arti di Urbino.

Torna Il viaggio a Reims dei giovani dell’Accademia Rossiniana, le Sei sonate a quattro con Salvatore Accardo, la Petite messe solennelle diretta da Alberto Zedda, la VI sessione dei Péchés de vieillesse insieme a concerti, recital e conferenze.

In omaggio alla memoria di Claudio Abbado, scomparso lo scorso gennaio, il Festival proietterà in piazza del Popolo, sabato 9 agosto, Il viaggio a Reims del 1984. Fu quello l’anno in cui in prima mondiale un’opera la cui partitura autografata si riteneva perduta. Un evento di portata mondiale per la musica e per la città di Pesaro, che da sempre apprezza il maestro Abbado come esponente massimo di quel cibo dell’anima che è la musica.

Anche quest’anno c’è da giurare che tantissimi saranno i melomani che giungeranno a Pesaro da ogni parte del mondo. Un appuntamento imperdibile che da 35 anni fa di Pesaro, la città di Gioachino Rossini, capitale mondiale della lirica.

Scarica il Programma del Rof 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>