Cocaina come regalo di compleanno, nei guai un giovane fanese

di 

14 giugno 2014

FANO – Una volta bastava il pensiero. Altre, invece, un mazzo di fiori. Adesso, invece, capita che come regalo di compleanno si decida di portare un sacchettino con 20 grammi di cocaina nascosti dentro le mutande. E’ finito nei guai il giovane fanese fermato l’altra sera dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Fano e trovato in possesso della coca che serviva per fare un regalo a una festa di compleanno.

I Carabinieri di Nucleo Operativo di Fano, nell’ambito del contrasto al fenomeno dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno bloccato così F.V., giovane disoccupato di Fano, incensurato, di ritorno dalla costa romagnola mentre stava recandosi ad una festa di compleanno.

I militari lo hanno fermato a volante della sua autovettura e dopo un’accurata perquisizione hanno rinvenuto la sostanza stupefacente abilmente nascosta all’interno delle mutande. L’uomo è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Pesaro.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>