Pesaro vola… e il cielo si libera. La 1/2 Notte Bianca dei Bambini si svolgerà regolarmente. Ecco il programma

di 

14 giugno 2014

Lo spettacolo

Lo spettacolo. Foto Toni

PESARO – La ½ Notte Bianca dei Bambini prosegue oggi con una giornata entusiasmante quanto la prima, all’insegna della magia e del divertimento.

Dopo i forti temporali dell’alba, notizie confortanti vengono dal Centro Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Le nubi lasceranno Pesaro nel pomeriggio consentendo alla manifestazione, organizzata dal Comune di Pesaro, di aprire le sue ali sulla seconda giornata.

Si inizia alle 18.30 in Piazza del Popolo con il rullo di tamburi per svelare i vincitori del concorsoWinx Club CineBirthday, al cinema con le vere Winx.

Sempre la piazza sarà teatro di una grandissima performance nei due orari delle 19 e delle 21.45: quella del duo Erica Fierro e Urana Marchesini. La loro danza acrobatica partirà da terra per poi librarsi in cielo sui tessuti a sette metri di altezza. Sul palco centrale poi alle 19.30 si esibirà la scuola Center Stage con il suo spettacolo Daylight mentre alle 21 sarà la volta di Angelo Pisani. Il comico-scrittore del duo di Zelig Pali e Dispari, racconterà a grandi e piccini il suo “Conto fino a tre”, un volo personale nel mondo dei papà, alle prese con cambi di pannolini e primi perché.

Billy Bolla

Billy Bolla. Foto Toni

È ancora la piazza poi che chiuderà il sipario della ½ Notte alle 22.15 con uno spettacolo esilarante della compagnia Città Teatro, Gran Varietà dei Ciarlatani, mentre le incredibili bolle giganti di Billy Bolla saranno di scena sul palco centrale con due spettacoli,alle 20.30 e alle 22.30.

Come nella giornata di apertura, continuano poi i numerosissimi laboratori che hanno visto ieri la partecipazione massiccia di tanti bambini: da quelli dedicati al cibo in via Pedrotti, ai laboratori creativi dei Giardini della Caccia di Palazzo Ducale. Dall’incontro tra pedagogia e lettura di Nati per leggere a Palazzo Gradari, alla colorazione dei mandala e la costruzione del tappeto volante di Cristina Ortolani a Palazzo Mosca, mentre in Piazzetta Mosca i Mestieri Misti stregheranno tutti i bambini con fantastiche storie sul volo.

Insomma una chiusura in grande stile che fa della fantasia la chiave per varcare ogni confine e per ricordare a tutti, piccoli e grandi, che “Vola solo chi osa farlo”, parola di Luis Sepùlveda.

Intanto ieri si è consumata una prima giornata ricca di appuntamenti e di visitatori. Tantissimi i piccoli spettatori che, con le loro famiglie, si sono persi tra le strade del centro storico di una vera e propria città volante.

Inaugurata in grande stile dalle vere Winx, gli appuntamenti hanno calamitato lo sguardo di tutti verso la linea del cielo.

Maurizia Lacqua

Maurizia Lacqua. Foto Toni

L’attesissima performance del funambolo Andrea Loreni ha letteralmente galvanizzato i più piccoli e tenuto tutti con il fiato sospeso. “L’uomo che cammina nei cieli” ha attraversato per una volta e mezzo Piazza del Popolo sopra a una folla fittissima rapita dal fascino di un’artista conosciuto a livello internazionale. Una volta raggiunto l’orologio sopra le Poste, Loreni si è calato sul palco per regalare ai tanti spettatori un saluto emozionato e un ringraziamento sentito alla città.

Ma non solo. Dall’entusiasmante spettacolo dei Flying Circus con il loro “Codice del Volo” all’esibizione emozionante di Maurizia Lacqua del duo Le Baccanti che con la sua discesa sui tessuti ha ammaliato i piccoli spettatori.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>